Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 28 SETTEMBRE 2020
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Ministero Salute. Per il dopo Fugatti come sottosegretario in pole la senatrice Cantù

di L.F.

Dovrebbe essere la vicepresidente della commissione Igiene e Sanità del Senato, Maria Grazia Cantù a prendere il posto del neo eletto presidente della Pa di Trento come sottosegretario a Lungotevere Ripa in quota Lega. La Cantù è stata assessore alla famiglia in Regione Lombardia e in carriera ha ricoperto anche il ruolo di Direttore Generale presso diverse Aziende Sanitarie Locali e Aziende Ospedaliere della Regione.

23 OTT - Con l’elezione alla presidenza della Pa di Trento di Maurizio Fugatti si libera la casella di sottosegretario alla Salute. Al momento, a quanto si apprende da fonti parlamentari in pole position ci sarebbe la senatrice e vicepresidente della commissione Igiene e Sanità, sempre in quota Lega, Maria Grazia Cantù.
 
Nata a Varese, il 21 dicembre 1964 ma residente a Milano, la Cantù è laureata in Giurisprudenza e in Scienze Politiche presso l'Università degli Studi di Milano. Prima di essere eletta in Senato lo scorso 4 marzo ricopriva l’incarico di Assessore Regionale alla Famiglia, Solidarietà sociale e Volontariato nella X Legislatura di Regione Lombardia all'interno della Giunta Regionale di Roberto Maroni. Nella sua carriera, tra l’altro, ha ricoperto anche il ruolo di Direttore Generale presso diverse Aziende Sanitarie Locali e Aziende Ospedaliere della Regione Lombardia.
 
È stata da giugno 1994 a febbraio 1996 Assessore Ecologia e Servizi Sociali del Comune di Laveno Mombello, e da dicembre 1998 al 2000 Assessore all'Urbanistica, Assetto al Territorio, Edilizia Privata, Affari Istituzionali, Legali, Demografici e Decentramento del Comune di Varese.

Ha ricoperto dal 20 marzo 2013 al 31 agosto 2015 l'incarico di Assessore Regionale alla Famiglia, Solidarietà sociale e Volontariato nella X Legislatura di Regione Lombardia all'interno della Giunta Regionale di Roberto Maroni, con deleghe alla Famiglia - Fragilità Sociale: dipendenze, devianze, carceri - Servizi sociosanitari - Volontariato, Associazionismo e Terzo Settore - Conciliazione - Integrazione e, da dicembre 2014, con delega anche alle Pari Opportunità.
 
L.F.

23 ottobre 2018
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy