Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Sabato 24 AGOSTO 2019
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Manovra. Carnevali (PD): “Per Lega e M5s condono e-cig più importante della sanità”

"Se non ci sono le condizioni per aumentare la spesa perché si sottraggono al bilancio dello Stato i 177 mln del condono a vantaggio dei produttori di sigarette elettroniche previsti dal Decreto fiscale? Per la sanità si raddoppia il fondo per la piattaforma informatica per un Cup nazionale ma non si affronta la questione del personale. E i 2 mld per l'edilizia sanitaria saranno disponibili solo dal 2021". Così la deputata dem della Commissione Affari sociali.

30 NOV - "Se, come dice il refrain che si sente ripetere alla Camera, non ci sono le condizioni per aumentare la spesa corrente, nemmeno quella sanitaria, perché allora si sottraggono al bilancio dello Stato i 177 milioni di euro del condono a vantaggio dei produttori di sigarette elettroniche previsti dal Decreto fiscale?". Lo dichiara Elena Carnevali, della presidenza del gruppo Pd alla Camera, a proposito della legge di Bilancio.

"La giustificazione del governo - continua - è la necessità di intervenire sugli investimenti, utilizzata anche per rispondere ai rilievi dell'Unione europea.
Ed è anche la motivazione che spinge, per salvare più l’apparenza che la sostanza, a raddoppiare il fondo per la realizzazione della piattaforma informatica per un Cup nazionale, portandolo da 50 a 100 milioni di euro. Un cup nazionale è uno strumento utile per la centralizzazione delle prenotazioni - e, speriamo, per i controlli. Ma questo non risolve affatto i problemi legati alle code e alle liste d'attesa. Per farlo bisognerebbe, piuttosto, affrontare la questione del personale e il rafforzamento della medicina di territorio, oltre al doveroso rinnovo dei contratti della dirigenza per non mortificare oltre chi sostiene il Ssn".


"La verità è che su una spesa complessiva in deficit di oltre 21 miliardi di euro, si è voluto privilegiare altre priorità, come il condono per le sigarette elettroniche. Evidentemente per Lega e M5S la sanità non rientra tra queste priorità. E i due miliardi per edilizia sanitaria saranno disponibili solo dal 2021", conclude. 

30 novembre 2018
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy