Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 13 LUGLIO 2020
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Investimenti pubblici. Il ministero ricostituisce il Nucleo nazionale di valutazione e verifica. Ecco chi sono i 13 componenti


Il Nucleo supporta le Regioni per l'attuazione dei programmi d’investimento, assicura l’integrazione dei Fondi strutturali europei con i programmi d’investimento in sanità ed esprime parere obbligatorio su argomenti come gli accordi di Programma. Ne fanno parte Velia Bruno (Min. Salute); Stefania Garassino (Min. Salute); Carola Magni (Min. Salute); Gennaro Sosto (ASReM); Francesco Enrichens (ATS Sardegna); Massimo Putti; Antonio Canini (Veneto); Francesco Dattolo (Calabria); Luigi Riccio (Campania); Fabio Rombini (Emilia Romagna); Giampaolo Grippa (Agenas); Amelia Mutti (Agenas); Caterina Petrigni (Agenas).

03 DIC - Lo scorso 29 novembre 2018, con proprio Decreto, il Ministero della Salute ha ricostituito il Nucleo nazionale di valutazione e verifica degli investimenti pubblici. L’atto, infatti, prevede la nomina di 13 professionisti della sanità nazionale a vario genere, tra dirigenti ministeriali ed esperti esterni, indicati direttamente dal Dicastero e individuati tra una rosa di persone di tutt’Italia con spiccate capacità manageriali, professionali e tecniche.
 
Il Nucleo è composto da tre rappresentanti del Ministero della salute; tre esperti designanti dal Ministero della salute; quattro esperti delle regioni, designati dalla Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le Regioni e le provincie autonome di Trento e Bolzano; tre esperti designati dall’Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali.

L’elenco completo dei componenti:
•    dott.ssa Velia Bruno, Ministero della Salute;
•    dott.ssa Stefania Garassino, Ministro della Salute;
•    dott.ssa Carola Magni, Ministro della Salute;

•    ing. Gennaro Sosto, ASReM;
•    dott. Francesco Enrichens, ATS Sardegna;
•    ing. Massimo Putti;
•    arch. Antonio Canini, Regione Veneto;
•    dott. Francesco Dattolo, Regione Calabria;
•    dott. Luigi Riccio, Regione Campania;
•    dott. Fabio Rombini, Regione Emilia Romagna;
•    dott. Giampaolo Grippa, Agenas;
•    arch. Amelia Mutti, Agenas;
•    ing. Caterina Petrigni, Agenas.

Il Nucleo di valutazione e di verifica degli investimenti pubblici del Ministero della Salute, nel contesto più ampio di rilancio delle politiche d’investimento del Paese, afferisce direttamente alla Direzione generale della programmazione sanitaria. Questa struttura è punto di riferimento delle Regioni, con cui collabora in tutte le fasi per i piani ed i programmi d’investimenti in edilizia e tecnologie sanitarie, su tutti le risorse dell’art. 20 della Legge 67/88, quelle cioè destinate all’ammodernamento del patrimonio strutturale e tecnologico del Servizio Sanitario Nazionale.

In particolare, il Nucleo supporta le Regioni, specialmente quelle in difficoltà e in ritardo rispetto all'attuazione dei programmi d’investimento (interventi nelle grandi città, hospice, libera professione intramoenia, ecc…). Assicura, inoltre, l’integrazione dei Fondi strutturali europei con i programmi d’investimento in sanità ed esprime poi parere obbligatorio su argomenti rilevanti come accordi di Programma con le Regioni per:

•    l'utilizzo di specifici finanziamenti per l’innovazione tecnologica e l’edilizia sanitaria su tutto il territorio nazionale;

•    programmi di intervento e progetti relativi agli IRCCS (Istituti di Ricerca e Cura a Carattere scientifico), Policlinici Universitari, Istituti zooprofilattici, Ospedali classificati;

•    interventi di realizzazione di nuovi ospedali e progetti di ristrutturazione che superano il tetto di spesa di € 40.000.000,00.

03 dicembre 2018
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy