Quotidiano on line
di informazione sanitaria
18 AGOSTO 2019
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Deroga iscrizione Ordine. Conaps scrive a Grillo e Lorefice: “Tornate indietro e modificate la norma con il primo provvedimento utile”

La lettera sottolinea “l'amarezza e la rabbia per non essere stati coinvolti e ascoltati e chiede espressamente a Grillo e Lorefice di ritornare sui propri passi attraverso “una dichiarazione pubblica di impegno a modificare quanto prima il 283-bis e correlati nel prossimo provvedimento legislativo che avra un iter parlamentare, ad esempio nel decreto mille proroghe”. LA LETTERA.

27 DIC - Il Coordinamento nazionale associazioni professioni sanitarie (Conaps) ha scritto al ministro della Salute Giulia Grillo e alla presidente della XII Commissione Affari sociali della Camera Marialucia Lorefice, per esporre le proprie valutazioni sull'approvazione al Senato del comma 283-bis e correlati nella manovra finanziaria “che ha determinato – si legge nella lettera - una profonda lacerazione tra le forze di Governo e il mondo delle professioni sanitarie a causa di una norma che di fatto equipara chi non ha titoli (o ha titoli regionali di minori contenuti) a chi ha una laurea”.
 
La lettera sottolinea “l'amarezza e la rabbia per non essere stati coinvolti e ascoltati e chiede espressamente a Grillo e Lorefice di ritornare sui propri passi attraverso “una dichiarazione pubblica di impegno a modificare quanto prima il 283-bis e correlati nel prossimo provvedimento legislativo che avra un iter parlamentare, ad esempio nel decreto mille proroghe”.
 
Ma non solo: a testimonianza dell’impegno il Conaps chiede anche che sia approvato un Ordine del giorno parlamentare che dia queste indicazioni al Governo.

 
Insomma una vera e propria marcia indietro quella richiesta dal Conaps che, va detto, al momento non sembra molto probabile.
 
Nella lettera il Conaps prova a smontare tutte le ragioni poste a giustificazione del provvedimento: dagli aspetti tecnici a quelli relativi alle ricadute sull’occupazione, inesistenti seocndo il Conaps.
 
Ma ecco il testo integrale della lettera.

27 dicembre 2018
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy