Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 13 DICEMBRE 2019
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Sunshine act. M5S: “Pubblicare i finanziamenti delle aziende farmaceutiche rafforza la fiducia tra paziente e medico”

“Con la proposta di legge 'Sanità Trasparente' mettiamo al primo posto i pazienti e i cittadini, portando alla luce del sole i vantaggi e le erogazioni economiche, al fine di prevenire la corruzione. Nel momento in cui questa legge entrerà in vigore, la trasparenza totale diverrà principio ineludibile di rinforzo al diritto alla salute". Così il primo firmatario ed il relatore in Commissione della proposta di legge, Massimo Enrico Baroni e Nicola Provenza.

23 GEN - “Mettere a conoscenza i cittadini dei rapporti economici e finanziari che intercorrono tra chi si prende cura di loro e le aziende che operano nel settore sanitario non mina il rapporto di fiducia paziente-medico ma, al contrario, lo rafforza. Continuamente l’attualità ci riporta forti esigenze di trasparenza, che il nostro ministro Grillo ha sempre ribadito nei fatti e che ora ci apprestiamo a colmare a livello legislativo”. A dichiararlo Massimo Enrico Baroni e Nicola Provenza, deputati del MoVimento 5 Stelle e rispettivamente primo firmatario e relatore in commissione Affari sociali della pdl Sanità Trasparente.
 
“Con la proposta di legge 'Sanità Trasparente' mettiamo al primo posto i pazienti e i cittadini, portando alla luce del sole i vantaggi e le erogazioni economiche, al fine di prevenire la corruzione: in Italia, molte più aziende, rispetto a quelle che hanno già aderito al limitato codice della trasparenza EFPIA, saranno obbligate a pubblicare sul sito del ministero della Salute le donazioni effettuate verso organizzazioni sanitarie o operatori della salute, relativamente a vantaggi o finanziamenti superiori a 50 euro”", proseguono i portavoce del MoVimento 5 Stelle.

 
"Nel momento in cui questa legge entrerà in vigore, la trasparenza totale diverrà principio ineludibile di rinforzo al diritto alla salute: un bene preminente, costituzionalmente garantito”, concludono Baroni e Provenza. 

23 gennaio 2019
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy