Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 25 GIUGNO 2019
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Regionalismo differenziato. Conte: “Valorizzazione autonomie mai a discapito di altre Regioni”

Il premier stesso si farà garante di questo percorso. "Vi assicuro che c'è, non solo la massima attenzione a realizzarlo, ma anche a realizzarlo con tutte le garanzie e cautele. E sicuramente ci sono due garanzie fondamentali: la solidarietà nazionale e la coesione sociale”. Così il presidente del Consiglio oggi in Prefettura a Campobasso.

15 APR - "Mi farò garante che questo percorso di valorizzazione delle autonomie regionali non sarà mai a discapito di altre regioni. Il nostro obiettivo è il riscatto del Meridione perché questo significa anche il rilancio dell'Italia". Così il premier Giuseppe Conte in Prefettura a Campobasso, in relazione al Contratto istituzionale di sviluppo per il Molise.

Quindi Conte aggiunge che è da “valutare con molta attenzione questo progetto che è richiesto da alcune regioni. Vi assicuro che c'è, non solo la massima attenzione a realizzarlo, ma anche a realizzarlo con tutte le garanzie e cautele" rispetto ad un "progetto così impegnativo che può avere ricadute così incisive sul territorio nazionale". E "sicuramente ci sono due garanzie fondamentali: la solidarietà nazionale e la coesione sociale”.

Infine Conte a Campobasso per il Contratto di sviluppo del Molise anticipa che nei prossimi giorni sottoscriverà e metterà "a punto il decreto del presidente del Consiglio per il contratto istituzionale di sviluppo per il Molise": "procederemo rapidissimamente", annuncia, e "istruiremo tutti i progetti pervenuti e alla luce del disegno strategico di Invitalia cercheremo di ricondurre a unità i vari progetti”.

15 aprile 2019
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy