Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 20 MAGGIO 2019
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Presidenza Aifa. È giallo sulla nomina di Saitta. Dal ministero arriva la frenata: “Al momento nessuna proposta inviata alla Stato-Regioni”

La designazione dell'attuale assessore alla Sanità del Piemonte alla presidenza dell'Agenzia del farmaco sembrava cosa fatta, con la designazione del ministro Grillo e l'imminente invio alla Stato-Regioni per l'intesa. Ma in serata arriva una precisazione dal ministero che testualmente dice: “Al ministero della Salute non risulta che il ministro abbia proposto alla Conferenza Stato-Regioni, per acquisirne l’intesa, la nomina di Antonio Saitta alla presidenza di AIFA”. Ma come stanno le cose?

16 APR - Ieri sembrava cosa fatta, con la designazione di Antonio Saitta a presidente di Aifa pronta per essere inviata alla Conferenza Stato-Regioni per l’intesa.
 
Poi questa sera un messaggio sulla chat dei giornalisti del ministero della Salute precisa che: “Al ministero della Salute non risulta che il ministro abbia proposto alla Conferenza Stato-Regioni, per acquisirne l’intesa,  la nomina di Antonio Saitta alla presidenza di AIFA”.
 
Eppure la designazione c’è stata e le nostre fonti lo confermano anche oggi. Allora cosa è successo? Molto probabilmente c’è solo un rallentamento della procedura di nomina che, come è noto, prevede per l’appunto la designazione del candidato da parte del Ministro della Salute e l’intesa in Stato-Regioni per la ratifica.
 
E il motivo potrebbe stare nella necessità di essere certi sulle altre caselle da riempire a seguito dell’eventuale nomina di Saitta. In primis il posto in Cda di Aifa che Sergio Venturi dell’Emilia Romagna sarebbe pronto a lasciare a un membro indicato dal Friuli Venezia Giulia e poi l’alternanza alla guida della Commissione Salute delle Regioni che, dopo il passaggio all’Aifa di Saitta, dovrebbe andare a Manuela Lanzarin del Veneto.

 
Da quanto si apprende su queste staffette l’accordo politico ancora non c’è. Da qui quella parziale smentita del ministero su Saitta anche se a questo punto è molto improbabile che la sua nomina possa saltare. Ma, come si dice, mai dire mai…
 
L.F.

16 aprile 2019
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy