Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 21 MAGGIO 2019
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Nomine manager sanità. Di Maio: “Legge il prima possibile, ma con la Lega non c’è accordo”. E poi attacca il Pd: “Ha usato la sanità come un bancomat”

Il vicepremier sollecita la nuova legge sulle nomine del management di Asl e ospedali ma precisa che “non riusciamo ancora a raggiungere un accordo con la Lega e non so perché”. E poi si scaglia con il Partito democratico: “Ha usato in tutti questi anni la sanità come un bancomat del Partito e lo dimostra l’Umbria”

18 APR - “Si deve fare il prima possibile una legge che tolga ai politici regionali di nominare i vertici della sanità. In realtà noi eravamo pronti sei mesi fa, ma non riusciamo ancora a raggiungere un accordo con la Lega e non so perché”. È quanto afferma il ministro del Lavoro e vicepremier Luigi Di Maio, a margine della riunione di Unioncamere.
 
“Visto che la Lega va in piazza a dire che quanto successo in Umbria è una vergogna direi di accelerare sulla legge” aggiunge Di Maio che auspica una sanità gestita “da chi ha vinto un concorso, e non da chi ha vinto `Win for Life´ grazie ad un politico”.
 
E poi attacca il Pd: “Ha usato in tutti questi anni la sanità come un bancomat del Partito e lo dimostra l’Umbria dove si vantavano al telefono di fare addirittura un reato ogni 5 minuti".

 
 

18 aprile 2019
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy