Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 22 AGOSTO 2019
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Spesa sanitaria. Mozione di Lorefice (M5S) contro i tagli: “Continuiamo a lavorare per salvaguardia Ssn”

La presidente della commissione Affari sociali ribadisce il no alle decurtazioni al Fondo sanitario dopo le polemiche sulla clausola finanziaria nella bozza di Patto per la Salute. “Chiediamo una sostenibilità economica effettiva per garantire i livelli essenziali di assistenza, attraverso un adeguato finanziamento del Fondo sanitario nazionale e il recupero delle risorse sottratte fino ad ora”.

12 GIU - “Abbiamo sempre detto che non avremmo tolto un centesimo alla sanità pubblica e continueremo a lavorare in tal senso. Proprio per questo e in linea con l’operato fin qui svolto dal ministro Giulia Grillo, contro i tagli alla Sanità, con una mozione a mia prima firma chiediamo al governo di impegnarsi per la salvaguardia del Servizio sanitario nazionale. Quello che è emerso in questi giorni dal rapporto Gimbe sulla sostenibilità del Ssn è un quadro sconfortante. Basti pensare che nel periodo che va dal 2010-2019 sono stati sottratti alla sanità pubblica circa 37 miliardi.  Preoccupante è anche il fatto che nell’ultima bozza non definitiva del Patto per la salute, sia stata inserita una clausola di salvaguardia finanziaria voluta dal Mef, che paventa il rischio di tagli al finanziamento del Fondo sanitario previsto dalla Legge di Bilancio 2019”.
 
Così in una nota Marialucia Lorefice, presidente del MoVimento 5 Stelle in commissione Affari Sociali alla Camera e prima firmataria della mozione sul tema appena depositata.

 
“Per questo chiediamo una sostenibilità economica effettiva per garantire i livelli essenziali di assistenza, attraverso un adeguato finanziamento del Fondo sanitario nazionale e il recupero delle risorse sottratte fino ad ora. Inoltre – aggiunge - servono iniziative per definire una soglia minima del rapporto spesa sanitaria/PIL, prevedendo allo stesso tempo un incremento percentuale annuo del fabbisogno sanitario nazionale. La sostenibilità economica del nostro Ssn non deve prevalere a discapito del diritto alla Salute, e noi continueremo a lavorare per un Servizio sanitario efficiente e moderno”, conclude Lorefice.

12 giugno 2019
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy