Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 17 FEBBRAIO 2020
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Sperimentazione animale. Insediato il Tavolo per promuovere dei metodi alternativi. Grillo: “Obiettivo è superarla”

Si è riunito ieri per la prima volta il Tavolo del Ministero della Salute per promuovere metodi alternativi all'impiego di animali nelle sperimentazioni scientifiche. Grillo: “Un passo importantissimo in vista di una reale protezione degli animali. Uno strumento di civiltà. Il nostro intento è verificare i metodi più attendibili per superare la sperimentazione sugli animali”. IL DECRETO

17 LUG - “Ieri al Ministero della Salute è nato il gruppo di lavoro per promuovere metodi alternativi all'impiego di animali nelle sperimentazioni scientifiche. Un passo importantissimo in vista di una reale protezione degli animali. Uno strumento di civiltà. Il nostro intento è verificare i metodi più attendibili per superare la sperimentazione sugli animali. È questa la strada che vogliamo esplorare, confrontandoci in modo serio e puntuale su un tema molto delicato e giustamente sentito. Dobbiamo portare avanti questo progetto condiviso, insieme. Con progettualità e con un cronoprogramma delle attività”. È quanto scrive su facebook il Ministro della Salute, Giulia Grillo.
 

17 luglio 2019
© Riproduzione riservata

Allegati:

spacer Il decreto

Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy