Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 24 GENNNAIO 2020
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

La settimana. Riprende l’esame del ddl sull’obbligo vaccinale ‘flessibile’

In Aula alla Camera approda anche il ddl sull’utilizzo dei defibrillatori semiautomatici e automatici in ambiente extraospedaliero. E poi eutanasia, salute mentale e antibiotico resistenza.

27 LUG - La Camera dei deputati riprende i lavori lunedì 29 luglio con la discussione generale del disegno di legge C. 2000 - decreto-legge 61/2019 - Misure urgenti in materia di miglioramento dei saldi di finanza pubblica (approvato al Senato - scadenza: 31 agosto 2019), e della Mozione n. 1-230 concernente iniziative, in ambito internazionale ed europeo, per il perseguimento dei crimini di guerra e contro l'umanità commessi dal cosiddetto Daesh, con particolare riferimento alle minoranze religiose in Iraq e Siria.
 
Martedì 30 sarà esaminato anche il T.U. C. 181-1034-1188-1593-1710-1749-1836-1839-A - Disposizioni in materia di utilizzo dei defibrillatori semiautomatici e automatici in ambiente extraospedaliero; del disegno di legge 1603-ter-A - Disposizioni per il contrasto della violenza in occasione di manifestazioni sportive (collegato alla manovra di finanza pubblica); del T.U. proposta di legge costituzionale C. 1511-1647-1826-1873-A - Modifica all'articolo 58 della Costituzione in materia di elettorato per l'elezione del Senato della Repubblica; della Mozione n. 1-230 concernente iniziative, in ambito internazionale ed europeo, per il perseguimento dei crimini di guerra e contro l'umanità commessi dal cosiddetto Daesh, con particolare riferimento alle minoranze religiose in Iraq e Siria.

 
Mercoledì 31 luglio (al termine delle votazioni) avrà luogo la discussione generale del disegno di legge C. 2019 - decreto-legge 59/2019 - Misure urgenti in materia di personale delle fondazioni lirico sinfoniche, di sostegno del settore del cinema e audiovisivo e finanziamento delle attività del Ministero per i beni e le attività culturali e per lo svolgimento della manifestazione UEFA Euro 2020 (approvato dal Senato - scadenza: 28 agosto 2019).
 
Giovedì 1° agosto (alle ore 9,30-13 e dalle 14,30, con eventuale prosecuzione notturna) avrà luogo il seguito della discussione congiunta, con votazioni, del Conto consuntivo della Camera dei deputati per l'anno finanziario 2018 (Doc. VIII, n. 3) e del Progetto di bilancio della Camera dei deputati per l'anno finanziario 2019 (Doc. VIII, n. 4), nonché la discussione con votazioni del disegno di legge C. 2019 - decreto-legge 59/2019 - Misure urgenti in materia di personale delle fondazioni lirico sinfoniche, di sostegno del settore del cinema e audiovisivo e finanziamento delle attività del Ministero per i beni e le attività culturalie per lo svolgimento della manifestazione UEFA Euro 2020 (approvato dal Senato - scadenza: 28 agosto 2019), e l'eventuale seguito degli argomenti previsti nelle giornate precedenti e non conclusi.
 
Martedì 30 luglio, alle ore 11, avranno luogo interpellanze e interrogazioni.
Mercoledì 31 luglio, alle ore 15, avranno luogo interrogazioni a risposta immediata (question time), con trasmissione in diretta televisiva.
 
 
Nel corso della settimana la Commissione Affari sociali proseguirà la discussione congiunta delle risoluzioni 7-00164 De Filippo, 7-00206 Troiano e 7-00277 Bellucci: Iniziative volte a garantire l'effettiva tutela della salute mentale, nell'ambito della quale svolgerà l'audizione informale del Direttore generale della Direzione generale della prevenzione sanitaria del Ministero della salute, Claudio D'Amario.
 
Svolgerà, poi, l'audizione informale di rappresentanti della Federazione italiana medici di medicina generale (FIMMG) e della Federazione italiana aziende sanitarie e ospedaliere (FIASO), nell'ambito della discussione congiunta delle risoluzioni nn. 7-00131 Novelli, 7-00198 Nappi, 7-00227Carnevali e 7-00233 Rostan, concernenti iniziative per contrastare il fenomeno dell'antibiotico-resistenza.
 
In sede referente, proseguirà l'esame delle proposte di legge recanti Norme in materia di disposizione del proprio corpo e dei tessuti post mortem a fini di studio, di formazione e di ricerca scientifica (C. 1806, approvata dal Senato, e C. 600 Mandelli - rel. Menga, M5S) e l'esame della proposta di legge recante Delega al Governo per riordinare e potenziare le misure a sostegno dei figli a carico attraverso l'assegno unico e la dote unica per i servizi (C. 687 Delrio - rell: De Martini, Lega e Lepri, PD).
 
Si riunirà, infine, il Comitato dei nove per l'esame in Assemblea del provvedimento recante Disposizioni in materia di utilizzo dei defibrillatori semiautomatici e automatici in ambiente extraospedaliero C. 181-1034- 1188-1593-1710-1749-1836-1839-A (rell. Lapia, M5S, e Mulè, FI).
 
Le Commissioni riunite II Giustizia e XII Affari sociali proseguiranno, prima in sede di Comitato ristretto e poi in sede referente, l'esame delle proposte di legge in materia di rifiuto di trattamenti sanitari e liceità dell'eutanasia (C. 2 d'iniziativa popolare, C. 1586 Cecconi, C. 1655Rostan, C. 1875 Sarli e C. 1888 Alessandro Pagano - rel. per la II Commissione: Turri, Lega; rel. per la XII Commissione: Trizzino, M5S).
 
Le Commissioni riunite IV Difesa e XII Affari sociali svolgeranno le audizioni informali di Gian Piero Scanu, già Presidente della Commissione parlamentare d'inchiesta sugli effetti dell'utilizzo dell'uranio impoverito, di Raffaele Guarinello, esperto della materia, e di Domenico Leggiero, responsabile del comparto difesa dell'Osservatorio militare, nell'ambito dell'esame della Relazione sullo stato di salute del personalemilitare e civile italiano impiegato nei territori della ex Jugoslavia (Doc. CCXLIX n. 1).
 
Il Senato dopo l'approvazione a Montecitorio, lunedì 29 luglio inizia il suo iter al Senato il ddl 1437, di conversione del decreto-legge n. 53, recante disposizioni urgenti in materia di ordine e sicurezza pubblica.
 
Martedì 30 luglio, alle 15, sono all'ordine del giorno i ddl n. 944 (Legge di delegazione europea 2018) e connesse relazioni (Doc. LXXXVI, n. 2 e LXXXVII, n. 2) e n. 1416 (proroga termini codice nautica da diporto). Prosegue invece il 31 luglio la trattazione dei documenti definiti dalla Giunta delle elezioni e delle immunità parlamentari in tema di verifica dei poteri, iniziata giovedì 25 luglio.
 
 
La commissione Igiene e Sanità in sede redigente esaminerà il Ddl 869 (prevenzione malattie cardiovascolari). In sede consultiva prosegue l’esame del ddl 992 (educazione motoria nella scuola primaria), approvato dalla Camera. In sede referente riprende l’esame del Ddl 770 e connesso (disposizioni in materia di prevenzione vaccinale). Si terrà poi l’audizione sul Ddl 888 (Endometriosi) del Prof. Nicola Colacurci, presidente dell’Associazione ginecologi universitari italiani (Agui).

27 luglio 2019
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy