Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 23 AGOSTO 2019
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Carenza farmaci per i pazienti affetti da Malattia di Crohn. Carnevali (PD): “Intervenga il Ministero della Salute”

Interrogazione della deputata Dem: “La carenza del farmaco Questran è iniziata nell’agosto dell’anno scorso e doveva concludersi nel febbraio di quest’anno. Tuttavia la mancanza persiste. Per questo ritengo che il Ministero della Salute debba intervenire al più presto perché si arrivi ad una soluzione definitiva del problema”

09 AGO - “Ho presentato un’interrogazione in merito alla mancanza di farmaci adeguati per le persone colpite dalla Malattia di Crohn, malattia infiammatoria intestinale molto grave e cronica - dichiara l’On. Elena Carnevali, dell’Ufficio di Presidenza del gruppo PD alla Camera - La mancanza nelle farmacia del Questran è un problema serio, denunciato dall’associazione A.M.I.C.I Onlus e da diversi malati da varie parti d’Italia, e causa problemi intestinali che costringono i pazienti a restare in casa, senza poter svolgere le normali attività quotidiane. Le persone affette da questa malattia infiammatoria sono così costrette a procurarsi il farmaco in vari modi, come l’acquisto all’estero a prezzi molto elevati. La carenza del farmaco è iniziata nell’agosto dell’anno scorso e doveva concludersi nel febbraio di quest’anno. Tuttavia la mancanza persiste. Per questo ritengo che il Ministero della Salute debba intervenire al più presto perché si arrivi ad una soluzione definitiva del problema”.

09 agosto 2019
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy