Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 30 OTTOBRE 2020
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Camera. Carnevali (Pd): “Riconoscente al Pd per la nomina a capogruppo in Commissione Affari Sociali. In agenda molti temi fondamentali futuro del Paese”


Carnevali prende il posto di Vito De Filippo passato ad Italia Viva. "L’investimento nel sistema sanitario è la nostra priorità. Anzitutto garantendo le risorse economiche necessarie per il funzionamento del Ssn e del suo personale. Sfide altrettanto importanti ci attendono nel campo delle politiche sociali per le famiglie. Il nuovo incarico mi permetterà di seguire ancor più da vicino lo sviluppo di misure legate ai temi a cui ho dedicato il mio impegno politico".

01 OTT - "Sono riconoscente al Presidente Graziano Delrio e al gruppo parlamentare del Partito Democratico per la responsabilità affidatami come capogruppo della Commissione Affari sociali della Camera dei Deputati. Un incarico che cercherò di svolgere con il massimo impegno, determinazione e disponibilità. In Commissione abbiamo sempre lavorato per ridurre le disuguaglianze e incrementare le pari opportunità di crescita educativa, di autonomia e di cura alle persone con disabilità e fragilità e il nostro impegno continuerà in questo senso". Così la deputata dem Elena Carnevali, che prende il posto di Vito De Filippo passato ad Italia Viva, la nuova formazione politica di Matteo Renzi.
 
"L’investimento nel sistema sanitario è la nostra priorità. Anzitutto garantendo le risorse economiche necessarie per il funzionamento del Ssn e del suo personale. Su questo, reputo positive le dichiarazioni dei ministri delle finanze e della sanità, che hanno entrambi scongiurato i tagli al settore, mostrando una forte consapevolezza da parte del nuovo esecutivo del peso cruciale della sanità nel nostro Paese. Tuttavia restano diverse problematiche, su cui si deve intervenire al più presto. Prima fra tutte la carenza di personale nelle strutture ospedaliere. Sfide altrettanto importanti ci attendono nel campo delle politiche sociali per le famiglie. L’assegno unico per i figli è un impegno su cui stiamo lavorando da tempo affinché dal riordino delle detrazioni e delle misure temporanee si possa arrivare ad una misura strutturale che sia un pilastro per il sostegno alle famiglie".


"Dunque le sfide sono molte e non banali, anche sul fronte dei diritti civili, ma il nuovo incarico di capogruppo all’interno della commissione mi permetterà di seguire ancor più da vicino lo sviluppo di misure legate ai temi a cui ho dedicato il mio impegno politico", conclude Carnevali. 

01 ottobre 2019
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy