Quotidiano on line
di informazione sanitaria
08 DICEMBRE 2019
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Giornata Mondiale Lotta Aids. Zampa: “Non abbassare la guardia”. Appello all’uso del preservativo

Secondo i dati dell’Iss, nel 2018 le nuove diagnosi sono state 2.847, pari a 4,7 nuovi casi per 100mila residenti. Il trend registra una riduzione di circa il 20% rispetto al 2017. Ma la sottosegretaria evidenzia come “sono ancora numerosi i passi da compiere” e “l’uso del preservativo può evitare patologie gravissime e salvare numerose vite”.

28 NOV - “Nonostante si registri una diminuzione di nuove diagnosi di infezione da Hiv, non dobbiamo abbassare la guardia sulla malattia. Sono ancora numerosi i passi da compiere per raggiungere la trasmissione zero del virus dell'HIV nei prossimi anni. È necessario assicurare un’attenzione costante in termini di prevenzione, anche attraverso attività di comunicazione mirate come, ad esempio, la recente campagna realizzata dal Ministero della Salute "Con l’HIV non si scherza" #HIVriguardatutti”.
Lo afferma in una nota la Sottosegretaria alla Salute Sandra Zampa, commentando i dati dell’Istituto Superiore di Sanità diffusi in occasione della Giornata Mondiale per la Lotta all’Aids che ricorre il prossimo 1° dicembre.

L’Iss riferisce di 2.847 nuove diagnosi di infezione da HIV nel 2018, pari a 4,7 nuovi casi per 100mila residenti. L’incidenza è diminuita lievemente tra il 2012 e il 2015 e nel 2018 si osserva un’evidente diminuzione dei casi in tutte le regioni. L’incidenza maggiore di infezione da Hiv è nella fascia di età 25-29 anni e la principale modalità di trasmissione rimane quella dei rapporti sessuali non protetti.


“L'Aids è purtroppo ancora presente nella popolazione – conclude la Sottosegretaria Zampa – soprattutto tra i giovani, che spesso non si rendono conto di quanto sia importante proteggersi nei rapporti sessuali e dei rischi di contagio che corrono. L’uso del preservativo può evitare patologie gravissime e salvare numerose vite.

28 novembre 2019
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy