Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 23 LUGLIO 2019
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Semplificazioni. Il decreto pubblicato in Gazzetta

Tra le novità di interesse sanitario, procedure più semplici per l’esenzione dal ticket per pazienti con malattie croniche o rare. Facilitate anche alcune procedure per i disabili e per l'astensione dal lavoro in gravidanza. Le misure sintetizzate in un documento del ministero della Funzione Pubblica.

10 APR - Spinta alla digitalizzazione della sanità e all’offerta diretta di cure attraverso la telemedicina mobile. E poi, procedure più semplici di esenzione dei ticket per i malati cronici e quelli affetti da malattie rare, per i quali sarà stabilità una durata con un apposito decreto del Ministero della Salute, d’intesa con le Regioni, evitando così ai cittadini di dovere ripetere ogni anno gli adempimenti necessari per ottenerla.
 
Eliminate anche le inutili duplicazioni di documenti e di adempimenti nelle certificazioni sanitarie a favore delle persone con disabilità.  Il verbale di accertamento dell’invalidità potrà infatti sostituire le attestazioni medico-legali richieste ad esempio per il rilascio del contrassegno per il parcheggio, l’accesso al centro storico e le agevolazioni fiscali previste per gli autoveicoli.
 
Per ottenere il permesso di astensione dal lavoro durante la gravidanza, alle donne basterà recarsi solo alla Asl (nel caso di motivazioni sanitarie) ovvero solo agli uffici del Ministero del Lavoro (nel caso di motivazioni inerenti alle condizioni di lavoro).

Sono queste alcune delle novità contenute nel decreto Semplificazioni pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 82 del 6 aprile 2012 e riassunte in un documento elaborato dal ministero per la Funzione Pubblica.

10 aprile 2012
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy