Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Sabato 20 LUGLIO 2019
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Cure primarie. Domani nuovo incontro del tavolo ministero-sindacati

Quattro i documenti sindacali in campo, uno presentato dalla Fp Cgil Medici, l’altro da Cimo, Fimmg, Fimp e Sumai, il terzo da Anaao e sindacati della dirigenza medica e l'ultimo dallo Snami. Si attendere una proposta dal ministero. Sul tema fissata un'intersindacale per il 17 aprile.

11 APR - Il tavolo fissato per domani alle 10.30 e dedicato a “Cure primarie e integrazione ospedale-territorio” è certamente il più complesso dei tre che il ministero della Salute ha aperto convocando i sindacati medici. Gli altri due sono infatti centrati su temi rispetto ai quali vi è una sostanziale uniformità di indirizzo tra le sigle sindacali: quello dedicato al “Precariato” , che si riunirà nel pomeriggio di domani 12 aprile, e quello centrato sulla “Responsabilità professionale”, convocato per il prossimo lunedì 16 aprile.

Sul tema delle Cure primarie e ancor più della gestione dell’integrazione tra ospedale e territorio, invece, le posizioni dei sindacati sono articolate, come dimostrano i tre diversi documenti pubblicati nelle scorse settimane. Il primo è stato presentato a febbraio dalla Fp Cgil Medici, il secondo è stato siglato da Cimo, Fimmg, Fimp e Sumai, mentre il terzo porta la firma di molti sindacati medici dell’area della dirigenza (ANAAO ASSOMED - AAROI-EMAC –FVM – FASSID – CISL MEDICI - FESMED – ANPO-ASCOTI-FIALS MEDICI - UGL MEDICI).


Molti i punti caldi, a cominciare dalle riscrittura dell’articolo 8 che regola i rapporti tra Ssn e medici in convenzione. Ma il nodo centrale sta nel ridisegno dell’intero sistema dei servizi sanitari territoriali (èquipe territoriali, punti di primo soccorso, continuità assistenziale) e, conseguentemente, nelle risorse necessarie a questo settore.

Per la riunione di domani si attende una proposta da parte ministeriale, anche se sembra difficile che vi sia qualcosa di definito, mentre i sindacati si confronteranno al proprio interno in una riunione del coordinamento intersindacale già fissata per il prossimo 17 aprile.

11 aprile 2012
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy