Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 09 LUGLIO 2020
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Covid. Sileri: “Non credo arriverà ‘seconda ondata’, piuttosto focolai da tenere sotto controllo”


Il viceministro alla Salute richiama l’attenzione sul fatto che “ciò che abbiamo imparato con il Covid è stare sulla consapevolezza, non sulla paura. Avere un approccio consapevole significa rispettare le misure per la riduzione del contagio, avere cura della salute degli altri usando mascherine e distanza, oltre che il lavaggio delle mani”.

24 GIU - “Ciò che abbiamo imparato con il Covid è stare sulla consapevolezza, non sulla paura. Avere un approccio consapevole significa rispettare le misure per la riduzione del contagio, avere cura della salute degli altri usando mascherine e distanza, oltre che il lavaggio delle mani. Potremmo anche chiamarla autogestione, purché non si abbassi la guardia. Non credo tuttavia che ci sarà una seconda ondata, ma diversi focolai, sparsi e diffusi sul territorio, come sta avvenendo a Mondragone e Palmi. Situazioni che possono essere controllate a patto però che siano sempre rispettate le misure essenziali per la riduzione del contagio”.
 
Così in una nota il Viceministro alla Salute e Senatore M5S Pierpaolo Sileri.
 
“Il virus – precisa - circola meno, grazie a quello che abbiamo fatto con il lockdown e che stiamo ancora facendo. Abbiamo un rettilineo ora davanti a noi: possiamo recuperare, tornare a correre, sempre con la massima attenzione e alla capacità di far fronte alla prima curva. Curva che se dovesse tornare in autunno, affronteremo con le dovute misure e cautele. Ma non lasciamo che a vincere sia la paura, restiamo lucidi e consapevoli”.

24 giugno 2020
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy