Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 20 OTTOBRE 2020
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Agenas. Le Regioni propongono Enrico Coscioni per la presidenza

di L.F.

Come già anticipato i governatori hanno scelto il consigliere del presidente campano De Luca per la presidenza dell’Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali. Ora le Regioni scriveranno al Ministro della Salute, Roberto Speranza che dovrà formalmente inoltrare la proposta di nomina in Stato-Regioni, sede nella quale dovrà essere acquisita l’intesa

30 SET - Si avvia allo sblocco la decisione per la presidenza di Agenas. Oggi, a quanto si apprende, la Conferenza delle Regioni ha trovato l’accordo sul nome di Enrico Coscioni. Ora le Regioni scriveranno al Ministro della Salute, Roberto Speranza che dovrà formalmente inoltrare la proposta di nomina in Stato-Regioni, sede nella quale dovrà essere acquisita l’intesa.
 
Coscioni, medico classe 1961 è consigliere per la Sanità del Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca. in Agenas è già stato uno dei membri del Cda.
 
Con la nomina di Coscioni si avvia quindi a conclusione la fase commissariale che ha investito l'Agenzia. Lo scorso agosto era già stato nominato il nuovo Dg, Domenico Mantoan.
 
L.F.

30 settembre 2020
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy