Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 09 AGOSTO 2022
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Manovra: chiesta la fiducia. Oggi il voto


Lo ha deciso la Conferenza dei capigruppo riunita ieri dopo l'intervento del ministro per i Rapporti con il Parlamento Elio Vito, che ha posto, a nome del Governo, la questione di fiducia sul maxi-emendamento interamente sostitutivo dell'articolo unico del decreto-legge.

15 LUG - La fiducia sulla manovra economica al Senato è fissata per stamani. Alle 9.30 inizierà la seduta e il voto arriverà entro Mezzogiorno.
 
La comunicazione è arrivata ieri dalla Conferenza dei capigruppo di palazzo Madama dopo che il ministro per Rapporti con il Parlamento, Elio Vito, è intervenuto in Aula affermando: “A nome del Governo, a ciò autorizzato dal Consiglio dei ministri, pongo la questione di fiducia sull'approvazione dell'emendamento 1.1000, interamente sostitutivo dell'articolo unico del disegno di legge n. 78 del 31 maggio 21010, recante misure urgenti in materia di stabilizzazione finanziaria e di competitività economica, attesa la straordinaria importanza che il Governo attribuisce all'approvazione in tempi certi di questo provvedimento”.
 

15 luglio 2010
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy