Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 20 GENNNAIO 2021
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Recovery Fund. M5S: “Oltre 19 mld alla sanità. Grande occasione per ridisegnare Ssn del futuro”


"Non possiamo permetterci di sprecare questa opportunità e siamo soddisfatti di aver ottenuto un'accelerazione. Ora continuiamo in questa direzione per arrivare presto in Parlamento. In un momento delicato come questo, il nostro Paese ha bisogno di sicurezza e certezze e tutti noi abbiamo il dovere di lavorare per sfruttare al meglio questa occasione, lasciandoci alle spalle l’emergenza sanitaria e risollevare il Paese”. Così i parlamentari M5S della Commissione Affari Sociali.

11 GEN - “Uscire dall’emergenza e trarne esperienza per ridisegnare la sanità del futuro. Questo è l’obiettivo principale che vogliamo raggiungere al fine di migliorare il nostro Servizio sanitario nazionale e garantire il diritto alla Salute per tutti i cittadini. Il Recovery fund è la nostra grande occasione per riuscire a realizzare tutto questo, grazie agli oltre 19 miliardi messi a disposizione proprio per la Sanità”.
 
Lo dichiarano i deputati e le deputate del MoVimento 5 Stelle della commissione Affari Sociali e Sanità della Camera.
 
“Per esempio, al fine di potenziare l’assistenza territoriale e la telemedicina, la bozza del piano prevede un incremento di 2, 5 miliardi, per un totale di 7,5 miliardi, più i fondi, circa 400 milioni, del React – Ue. Risorse fondamentali per dare vita a quel cambio di paradigma necessario per uscire dalla visione 'ospedalocentrica', che negli anni non ha fatto altro che disgregare i territori e la medicina territoriale, e per superare la disparità nell’accesso alle cure da una regione all’altra. Per rendere le nostre strutture sanitarie più moderne ed efficienti sono previsti oltre 10 miliardi, più 1,3 miliardi provenienti dal React-Ue. Non possiamo permetterci di sprecare questa opportunità e siamo soddisfatti di aver ottenuto un'accelerazione. Ora continuiamo in questa direzione per arrivare presto in Parlamento. In un momento delicato come questo, il nostro Paese ha bisogno di sicurezza e certezze e tutti noi abbiamo il dovere di lavorare per sfruttare al meglio questa occasione, lasciandoci alle spalle l’emergenza sanitaria e risollevare il Paese”. 

11 gennaio 2021
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy