Quotidiano on line
di informazione sanitaria
26 GIUGNO 2022
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Vaccini. Carnevali (Pd): “Per campagna superare esclusività dipendenti Ssn”


"Ci avevo già provato nella legge di bilancio a prevedere il superamento dell’ esclusività - consentita invece ai medici e alla dirigenza sanitaria -, anche per affrontare imponente campagna vaccinale. Ora che ci sia un ripensamento da parte del ministro Speranza dopo la contrarietà di dicembre va bene". Così la capogruppo dem in Commissione Affari Sociali.

17 MAR - “Affrontare la vaccinazione di massa quando le dosi disponibili tra poco saranno di oltre 50 milioni nel secondo trimestre e 84 milioni del terzo trimestre ripropone il tema del reclutamento del personale, infermieri, assistenti sanitari, ostetriche e altre professioni sanitarie che in ragione dell’esclusività dei dipendenti al Ssn non possono essere 'utilizzate' per la campagna vaccinale al di fuori dell’attività prestata all’interno delle aziende sanitarie. Ci avevo già provato nella legge di bilancio a prevedere il superamento dell’ esclusività - consentita invece ai medici e alla dirigenza sanitaria -, anche per affrontare imponente campagna vaccinale. Ora che ci sia un ripensamento da parte del ministro Speranza dopo la contrarietà di dicembre va bene".
 
Così la deputata dem Elena Carnevali, capogruppo in commissione Affari Sociali. 
 
"Bene anche l’intento della temporaneità solo per l’attività vaccinale che poteva già essere una mediazione possibile a dicembre. Tant’è, ora può essere l’occasione per 'testare'il suo superamento ancorché temporaneo che deve però essere applicata oltre che agli infermieri, personale essenziale , anche ad altre professioni necessarie e utili a rendere capillare ed efficiente il più grande intervento di prevenzione di sanità pubblica, mai realizzato sinora”, conclude.

17 marzo 2021
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy