Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 26 MAGGIO 2022
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Inmp. Dalla Stato-Regioni via libera al finanziamento da 10 mln per il 2020


Il finanziamento è dedicato alla copertura dei costi della produzione, in particolare i costi del personale dipendente nonché alle attività clinico-assistenziali, la ricerca e la formazione, nonché alle attività dell’Osservatorio Epidemiologico Nazionale sull’Immigrazione e sull’impatto della Povertà sulla salute della popolazione” e della “Rete nazionale per le problematiche di assistenza in campo socio‐sanitario legate alle popolazioni migranti e alla povertà”

25 MAR - Sviluppare sistemi innovativi per contrastare le disuguaglianze di salute in Italia, rendere più agevole l’accesso al Ssn da parte dei gruppi sociali più svantaggiati e assicurare un alto livello di qualità delle prestazioni fornite, attraverso la promozione di specifiche attività di assistenza, ricerca e formazione”.
Questa la mission dell'Istituto nazionale per la promozione della salute delle popolazioni migranti ed il contrasto delle malattie della povertà il cui progetto interregionale, proposto dal Ministro della salute, di concerto con il Mef, ha ricevuto dalla Conferenza Stato Regioni il via libera al finanziamento dell’attività, per l'anno 2020.
 
Il progetto 2020, per la cui realizzazione è destinato l’importo di 10 mln di euro a valere sulle quote vincolate agli obiettivi di Piano Sanitario Nazionale, si inquadra all’interno del Progetto Interregionale 2019-2021, approvato dalla Conferenza il 15 ottobre dello scorso anno.  Le aree strategiche sono: la promozione della qualità dell’assistenza socio-sanitaria alle popolazioni migranti a quelle affette da vecchie e nuove povertà; miglioramento dell’efficienza gestionale; nella promozione della comunicazione sui temi della salute dei migranti e delle popolazioni svantaggiate. Sono, inoltre, integrate da attività trasversali che riguardano il proseguimento dell’effettiva strutturazione organizzativa dell’Istituto; la trasparenza gestionale e la rendicontazione verso gli stakeholder esterni, sui contenuti, sui modi e sugli standard di erogazione dei servizi - in rapporto alle risorse pubbliche utilizzate - puntando all’allargamento della partecipazione, alla definizione e al perseguimento degli obiettivi strategici.
 
Il finanziamento di 10 milioni di euro è dedicato alla copertura dei costi della produzione, in particolare i costi del personale dipendente nonché alle attività clinico-assistenziali, la ricerca e la formazione, così come le attività di “Osservatorio Epidemiologico Nazionale sull’Immigrazione e sull’impatto della Povertà sulla salute della popolazione” e della “Rete nazionale per le problematiche di assistenza in campo socio‐sanitario legate alle popolazioni migranti e alla povertà”.

25 marzo 2021
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy