Quotidiano on line
di informazione sanitaria
26 GIUGNO 2022
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Vaccini Covid. Picierno (PD): “Per operatori che rifiutano servono anche pesanti sanzioni pecuniarie”


Per l'europarlamentare Dem l'esempio da seguire "è la legge regionale pugliese sull’obbligo vaccinale, promossa da Fabiano Amati approvata dal Consiglio regionale qualche settimana fa e in cui si stabiliscono sanzioni fino a 5mila euro".

29 MAR - “Auspico che oltre all’allontanamento dai reparti a rischio e a procedimenti disciplinari, si intervenga con sanzioni pecuniarie per tutti gli operatori sanitari che rifiutano di vaccinarsi. In questo senso il modello virtuoso di riferimento è la legge regionale pugliese sull’obbligo vaccinale, promossa da Fabiano Amati approvata dal Consiglio regionale qualche settimana fa e in cui si stabiliscono sanzioni fino a 5mila euro. E’ questa la strada da seguire, bisogna essere inflessibili e intransigenti. Chi rifiuta di vaccinarsi non può e non deve lavorare nelle strutture e deve pagare salatamente per aver inficiato il sistema sanitario durante un’emergenza pandemica. Il semplice allontanamento dai reparti a rischio potrebbe non bastare e addirittura tramutarsi paradossalmente in un premio. Confido che il provvedimento annunciato da Draghi vada in questa direzione e argini definitivamente comportamenti inaccettabili per chi lavora in sanità”
 
Lo sottolinea in una nota l’europarlamentare del Partito Democratico Pina Picierno

29 marzo 2021
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy