Quotidiano on line
di informazione sanitaria
26 GIUGNO 2022
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Decreto green pass. Commissione Affari Sociali della Camera approva. M5S: “È la strada giusta”


“L’estensione del Green Pass e l’avanzamento della campagna vaccinale, che ora dovrà correre anche sulle terze dosi, si stanno dimostrando pilastri di una strategia a cui molti paesi europei stanno guardando con interesse. Dobbiamo continuare su questa strada senza abbassare la guardia, la pandemia non è ancora finita”, commentano le deputate e i deputati del MoVimento 5 stelle dopo l'approvazione in commissione Affari sociali.

12 NOV - “Con l’approvazione in commissione Affari sociali del Decreto Legge Green Pass quattro, che estende l'obbligo dell'esibizione della Certificazione Covid ai luoghi di lavoro pubblici e privati, ci avviamo ad un rapido esame in Aula alla Camera di un provvedimento necessario per garantire una ripartenza in sicurezza del Paese, anche alla luce della nuova ondata di Sars Cov 2 che sta investendo molti paesi europei. Come abbiamo sempre sostenuto, non c’è ripresa senza tutela della salute”.
 
Così in una nota le deputate e i deputati del MoVimento 5 stelle in commissione Affari sociali.
 
“La commissione ha confermato l’impianto uscito dal Senato – continua la nota -. In particolare, registriamo con soddisfazione alcune modifiche come quella che permette ai lavoratori di consegnare copia della propria certificazione verde in modo da essere esonerati dai controlli quotidiani e la previsione in base alla quale la scadenza della validità della certificazione in corso di prestazione lavorativa non dà luogo alle sanzioni previste ed è quindi consentita la fine del turno di lavoro. Si tratta di misure volte a semplificare le procedure e a rendere più agevole l’utilizzo della certificazione”.
 
“Molto positiva - proseguono le deputate e i deputati pentastellati - la previsione di 105 milioni di euro per garantire l'esecuzione gratuita di test antigenici rapidi in apposite strutture sanitarie per i soggetti che non possono ricevere o completare la vaccinazione anti Sars CoV 2, una battaglia su cui il Movimento 5 stelle si è speso in prima persona con l’approvazione di un emendamento al Dl Sostegni bis”.
 
“L’estensione del Green Pass e l’avanzamento della campagna vaccinale, che ora dovrà correre anche sulle terze dosi, si stanno dimostrando pilastri di una strategia a cui molti paesi europei stanno guardando con interesse. Dobbiamo continuare su questa strada senza abbassare la guardia, la pandemia non è ancora finita” conclude la nota. 

12 novembre 2021
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy