Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 03 OTTOBRE 2022
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Fais: “Codice rappresenta un manifesto nel quale sono riportati numerosi valori che legano la persona assistita all’infermiere”


23 APR - La FAIS esprime in una nota “grande soddisfazione per la pubblicazione del nuovo codice deontologico della FNOPI (Federazione Nazionale Ordini Professioni Infermieristiche), un documento condiviso anche con la nostra associazione”.
 
“Le persone stomizzate e incontinenti – sottolinea la Fais - vivono un rapporto speciale con la figura dell’infermiere; hanno, infatti, il privilegio di essere assistiti da un professionista altamente formato, lo stomaterapista, che lo accompagna e assiste per lunghi periodi della vita”.
 
“Il codice rappresenta un vero e proprio manifesto nel quale sono riportati numerosi valori che legano la persona assistita all’infermiere, commentaPier Raffaele Spena, presidente FAIS. Gli articoli 16 e 17, in particolare, sintetizzano perfettamente il rapporto tra i soggetti ponendo l’attenzione sull’importanza di interagire, relazionarsi in maniera proattiva e ascoltare i bisogni della persona come contributo al percorso di cura, includendo anche la figura del caregiver che, spesso, rappresenta l’interlocutore essenziale nella gestione della persona assistita. Un riferimento importante che è alla base dei processi di umanizzazione delle cure che ci vedono molto coinvolti come associazione”.
 
“Abbiamo anche molto apprezzato il metodo di lavoro che ha portato alla redazione del Codice, e ringraziamo la FNOPI per averci coinvolto. Aver potuto dare il proprio contributo partecipando alla Consulta delle associazioni è stato un riconoscimento delle esperienze che le associazioni possono mettere a disposizione nella stesura di documenti importanti come questo. Siamo certi che lavorando con questa metodologia potremo raggiungere altri successi sempre e solo nell’interesse della persona che ha bisogno di essere assistita. È nostro comune interesse sviluppare sinergie con i soggetti che rappresentano il personale sanitario, conclude Spena”

23 aprile 2019
© Riproduzione riservata
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy