Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 23 OTTOBRE 2019
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Gelli (Pd): “Stato di agitazione risultato del vuoto pneumatico delle politiche del Governo”

10 LUG - "Lo stato di agitazione dichiarato dai medici di famiglia è la conseguenza di un politica fatta di soli annunci, ma incapace di dare risposte risolutive a problematiche serie. E' il risultato del vuoto pneumatico delle politiche del Governo sulla sanità.”
 
E' quanto dichiarato daFederico Gelli (Pd) in merito alla stato di agitazione dei medici di famiglia.
 
“Emblematico – spiega Gelli - è il tentativo fatto dalla maggioranza con il Decreto Calabria di recente approvazione. Una norma che servirà solo a generare ulteriore confusione. Nel testo si prevede infatti che coloro che hanno 24 mesi di esperienza negli ultimi 10 anni possano, se idonei, accedere al corso di formazione senza borsa. Il problema è che i corsi sono regionali e la misura non prevede nessun riferimento ai bandi. In questo modo alcuni medici idonei potrebbero rimanere fuori dai corsi pur avendo più titoli di altri colleghi di altre regioni. Un pasticcio foriero di nuovi contenziosi. A questo si deve poi aggiungere che ad oggi non sono stati ancora pubblicati i bandi, previsti per lo scorso febbraio, per ulteriori 2.000 borse di studio. Per finire, il comparto è ancora in attesa del rinnovo della convenzione. Quello descritto è a tutti gli effetti un quadro a tinte fosche che ben spiega le legittime proteste dei medici di famiglia".

10 luglio 2019
© Riproduzione riservata

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy