Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 09 APRILE 2020
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Testa (Snami) lancia appello: “Un cartello contro la costrizione prescrittiva"

01 AGO - Lo Snami al termine dell'Esecutivo Nazionale di oggi lancia un appello agli altri sindacati medici e alle associazioni dei cittadini “per arginare tutto ciò che di limitativo nelle prescrizioni dei farmaci è venuto fuori dal maxiemendamento approvato al Senato e che nei prossimi giorni passerà alla Camera”. 
 
“Stiamo tutti insieme in questo momento importante della nostra professione e di attacco al sistema sanitario nazionale – afferma il presidente Angelo Testa in una nota - perché si sta ponendo in essere un precedente pericoloso per l'assistenza sanitaria ai cittadini italiani. Solo tutti insieme riusciremo ad incidere nei confronti di un provvedimento che per noi sfiora l'anticostituzionalità. Il differenziare i pazienti ai quali viene prescritta una terapia per una patologia cronica ed ai quali viene confermato un farmaco di marca dai pazienti in cui viceversa c'è il veto di stato perché di nuova diagnosi, è assolutamente ingiusto e discriminante per questi ultimi”.
 
“Siamo in questi giorni subissati dalle telefonate dei Colleghi di tutta Italia – spiega Testa -  che, increduli di quanto sta accadendo, sono pronti a fare di tutto per tutelare le terapie in favore dei propri malati. Pensiamo alla raccolta delle firme per un referendum abrogativo se la Camera dovesse confermare quanto licenziato dal Senato. Apriamo ufficialmente un confronto con chi con noi vuole condividere un percorso di giustizia, di tutela e difesa del sistema sanitario pubblico che ha si necessità di essere migliorato e di crescere ma non a colpi di cannonate e bruciando quanto di buono c'è attualmente in termini di assistenza sanitaria e di tutela della salute degli italiani”.

01 agosto 2012
© Riproduzione riservata

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy