Quotidiano on line
di informazione sanitaria
18 AGOSTO 2019
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Mandelli (FI): “Appello per un fronte comune delle professioni”

21 OTT - "Faccio appello sulla necessità di fare un fronte comune delle professioni e cerchiamo di metterci insieme su 10 punti per lanciare la nostra sfida. I professionisti sono stufi di non essere considerati, di venire sistematicamente penalizzati dal fisco e dalla burocrazia, di essere tratti come figli di un dio minore. Anche in questa legge di stabilità, di cui ad oggi conosciamo solo i titoli, o meglio i tweet, non si fa che riparare ad alcuni errori compiuti dal governo Renzi. Manca però una visione di insieme, una strategia per valorizzare i professionisti e sostenerli seriamente". Lo ha detto il senatore e responsabile di Forza Italia per i rapporti con le professioni e presidente della Fofi, Andrea Mandelli, intervenendo agli Stati generali dei medici a Roma. "Per questo, Forza Italia è al fianco dei professionisti: vogliamo fare in modo che le istanze di chi tutti i giorni lavora, ci mette la faccia e vuol fare ripartire il Paese vengano ascoltate e tradotte in soluzioni. I professionisti devono essere la benzina della buona politica” ha concluso. 

21 ottobre 2015
© Riproduzione riservata

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy