Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 29 GIUGNO 2022
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Covid. Fnpi: “Su tamponi nelle parafarmacie c’è ostruzionismo. Intervenga Speranza”


Gullotta: “E' impensabile continuare sulla strada dell'ostruzionismo e dell'opposizione dinanzi a una soluzione pratica che consentirebbe una velocizzazione e uno smaltimento delle lunghissime file per i tamponi”.

24 GEN - "Con la riapertura delle scuole, la richiesta di tamponi, già pressante, è aumentata esponenzialmente. Non ci stancheremo mai di ribadire l'insensatezza dell'ostruzionismo riservato alle parafarmacie sul tema dei tamponi, a fronte di uno stato emergenziale". Lo afferma Davide Giuseppe Gullotta, presidente della Federazione Nazionale Parafarmacie Italiane, chiedendo un intervento urgente del ministro della Salute Roberto Speranza.
 
Le parafarmacie, rileva, "sono inserite sul sistema Tessera Sanitaria, hanno i requisiti di sicurezza e protezione dei dati, hanno sempre un professionista della salute al loro interno, il farmacista, perfettamente qualificato ad effettuare i tamponi. La Federazione Parafarmacie Italiane ha gia' esperito le proprie istanze in ambito regionale al fine di ottenere l'approvazione all'effettuazione dei tamponi come è già accaduto in Lombardia, anche nelle altre regioni italiane. Rappresentanti politici avveduti, si stanno premurando per ripresentare, alla Camera e al Senato, l'emendamento recentemente bocciato che potrebbe consentire di risolvere l'impasse". Tuttavia, avverte Gullotta, "sono necessari interventi urgenti a tutela della salute pubblica".
 
Per questo, afferma, "ci rivolgiamo al Ministro Speranza, cui chiediamo un intervento che possa accelerare i tempi, proprio in virtu' dello stato emergenziale. E' impensabile continuare sulla strada dell'ostruzionismo e dell'opposizione dinanzi a una soluzione pratica che consentirebbe una velocizzazione e uno smaltimento delle lunghissime file per i tamponi"

24 gennaio 2022
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy