Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 18 LUGLIO 2019
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Infermieri. L'Ipasvi promuove la 1a Giornata sulla Libera Professione

L’evento, che si svolgerà il 17 novembre a Modena, in collaborazione con l'Enpapi, si propone di valutare i possibili sviluppi della libera professione infermieristica e riflettere sul percorso ottimale per l'insieme del gruppo professionale infermieristico.

30 OTT - L'esercizio libero professionale infermieristico: un tema di grande attualità alla luce dei nuovi bisogni, della sostenibilità e delle ipotesi evolutive del sistema salute. Per questo la Federazione nazionale dei Collegi Ipasvi, in collaborazione con l’Enpapi, hanno deciso di promuovere la Prima Giornata sulla Libera Professione Infermieristica, che si svolgerà il 17 novembre a Modena.

Questi gli obiettivi della Giornata:
• valutare, in base all'analisi dei nuovi assetti del SSN e delle Regioni, quali i possibili sviluppi della libera professione infermieristica.
• riflettere sul percorso ottimale per l'insieme del gruppo professionale infermieristico.

In allegato il programma dei lavori e la scheda di iscrizione, da inviare entro il 15 novembre al Collegio di Modena.
 

30 ottobre 2012
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy