Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 15 OTTOBRE 2019
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Allarme precari. Anaao: "Se non si prorogano contratti assistenza a rischio"

Il pericolo soprattutto a ridosso delle prossime festività. Si rischia una pericolosa coincidenza di carenza di organici specie nel settore dell’emergenza urgenza che si sovrappone ad un periodo di abituale iperafflusso nelle strutture ospedaliere per malattie stagionali.

05 DIC - "Se non verranno immediatamente prorogati i contratti a tempo determinato flessibili o atipici che riguardano decina di migliaia addetti del Servizio Sanitario nazionale, si rischia il collasso di molte strutture in occasione delle prossime festività". Così il segretario dell'Anaao Assomed Costantino Troise che sottolinea come "si rischia una pericolosa coincidenza di carenza di organici specie nel settore dell’emergenza urgenza che si sovrappone ad un periodo di abituale iperafflusso nelle strutture ospedaliere per malattie stagionali e per l’attività ridotta della medicina di base legata alle numerose giornate festive e prefestive".
 
"Le Regioni e le Aziende sanitarie che con il decreto Balduzzi hanno tutti gli strumenti normativi per prorogare i contratti dei precari - aggiunge - non devono esitare ulteriormente a deliberare questa proroga per mantenere i livelli essenziali di assistenza ed evitare il collasso delle strutture".

 

05 dicembre 2012
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy