Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 17 LUGLIO 2019
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Sanità digitale. Arriva il manuale sul "Cloud Computing" 

Sarà presentato il 24 giugno a Roma. Il documento è stato redatto dall'’Istituto Italiano Privacy, in collaborazione con Federsanità ANCI. Incontro tra i principali esperti del settore e i responsabili dei sistemi informativi e degli affari legali delle Aziende Sanitarie e Ospedaliere.

18 GIU - L’Istituto Italiano Privacy, in collaborazione con Federsanità ANCI, ha redatto un manuale sui principi, caratteristiche, specifiche e normative da applicare all’erogazione di servizi sanitari attraverso le tecnologie del Cloud Computing. Il volume sarà presentato il prossimo 24 giugno a Roma, presso la Sala delle Conferenze di Piazza Monte Citorio.

Si tratta di un documento di fondamentale importanza sia per le aziende sanitarie e ospedaliere e gli altri acquirenti di tecnologie che per i fornitori di servizi in modalità cloud: il tema viene sviluppato con particolare riferimento verso gli aspetti giuridici e contrattuali che devono essere messi al centro di qualsiasi progetto che veda il cloud come protagonista.
 
Il workshop, organizzato da Federsanità ANCI, in collaborazione con l’Osservatorio Netics sulla Sanità Elettronica e Microsoft, si propone l’obiettivo di creare un momento di incontro e lavoro congiunto tra i principali esperti del settore e i direttori/responsabili dei sistemi informativi e degli affari legali delle Aziende Sanitarie e Ospedaliere italiane. Ai partecipanti sarà consegnata una copia del Vademecum, il quale tra l’altro contiene una “check-list” per la verifica di compliance dei servizi cloud: si tratta di un insostituibile strumento pratico per la verifica puntuale del soddisfacimento dei vincoli normativi in sede di trattativa contrattuale coi fornitori in quest’ambito.


Ai lavori parteciperà l’Autorità Garante per la protezione dei dati personali, nelle persone del Presidente, dott. Antonello Soro, e del dirigente del Dipartimento libertà pubbliche e sanità, dott. Claudio Filippi. E’ stato invitato anche il Direttore dell’Agenzia per l’Italia Digitale, dott. Agostino Ragosa. Nel corso del workshop sarà possibile interagire con gli autori del Vademecum e coi responsabili di sanità elettronica di Federsanità ANCI, anche attraverso domande e richieste di approfondimento.

18 giugno 2013
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy