Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 22 LUGLIO 2019
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Medici fiscali. Nasce l'Associazione nazionale Anmefi

L’idea della nuova organizzazione è nata a seguito delle recenti decisioni da parte dell’Inps  di sospendere drasticamente le visite mediche di controllo d’ufficio e del conseguente gravissimo problema occupazionale che si è venuto a creare per i 1381 medici fiscali d’Italia.

20 GIU - I professionisti, che da oltre 20 anni dedicano la loro attività medica prevalentemente nell’ambito della medicina fiscale, hanno deciso di costituirsi in associazione di categoria denominata Associazione Nazionale Medici di Medicina Fiscale (ANMEFI), con il fine di promuovere iniziative a livello locale e nazionale per tutelare l'immagine e la dignità del medico di controllo, curarne l’aggiornamento professionale e preservarne gli interessi a difesa dei diritti della categoria.
 
Presidente dell’associazione è la dott.ssa Federica Ferraroni di Parma, affiancata da altri sei consiglieri ed un consiglio nazionale, che ha subito auspicato la rapida soluzione del  grave disagio che stanno subendo da circa due mesi i medici fiscali d’Italia, ritrovatisi a lavorare con pochissime visite mensili.
 
La stessa, nel contestare  i modi e i tempi della sospensione, rigetta le statistiche propagandate dall’Ente, che fa quasi apparire come inutile il servizio della medicina fiscale, senza che abbia tenuto conto del fondamentale servizio svolto dalla categoria per le casse dell’Erario, duramente provate in un periodo senza controlli.

 
L’Anmefi, in considerazione della qualificata ventennale attività lavorativa dei colleghi da essa rappresentati, sollecita l’Inps, i Ministeri competenti e la Fnomceo alla stabilizzazione del posto di lavoro e alla riorganizzazione della materia, puntando al polo unico della medicina fiscale italiana, non più procrastinabile

20 giugno 2013
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy