Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 12 AGOSTO 2022
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Ma quanto vale la tue pensione? Te lo dice il Fondo Perseo


Sul sito del Fondo previdenziale integrativo, aperto a tutti i dipendenti della sanità e degli enti locali, è disponibile un programma che consente di calcolare quale sarà la propria pensione. Che può crescere molto se si sceglie di affiancare una integrazione.
 

26 LUG - Con i molti cambiamenti normativi degli ultimi anni, il calcolo della pensione è certamente una delle preoccupazioni degli italiani.

Il programma di simulazione disponibile sul sito di Fondo Perseo (www.fondoperseo.it ) consente, in modo molto semplice, di avere una risposta e anche di calcolare quanto la pensione potrebbe essere incrementata con l’adesione alla pensione integrativa offerta dallo stesso Fondo.

Se, ad esempio, si avvia la previdenza complementare di base a partire dai 30 anni, questa può garantire intorno al 15% del reddito, rafforzando molto la quota derivante dalla pensione obbligatoria. Inoltre, va considerato che, se si sceglie l’accantonamento di previdenza integrativa, la somma accantonata, attraverso i benefici fiscali, è incrementata di circa un quarto.
La previdenza integrativa, introdotta dal 1° gennaio 2007 a seguito della riforma previdenziale varata dal governo Prodi, consente al lavoratore di collocare la propria quota di tfr, integrata da quella dovuta dal datore di lavoro, in un fondo destinato appunto alla pensione integrativa.
Fondo Perseo, che non è una società finanziaria ma un’associazione senza scopo di lucro creata dalle parti sociali, ovvero dalle amministrazioni e dalle rappresentanze sindacali, è nato proprio per rispondere a questa nuova esigenza, rivolgendosi in particolare ai dipendenti di Regioni, Autonomie locali e Sanità.

 

26 luglio 2013
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy