Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 19 AGOSTO 2022
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Farmacisti. Si ricostituisce Federfarma Treviso


Un gruppo di titolari ha infatti deciso di non seguire gli scissionisti che dallo scorso settembre si sono organizzati in Farmacieunite. L’unità sindacale “è un valore troppo importante”, spiegano i “rifondatori” in una lettera diffusa ai titolari della provincia.

11 NOV - Si ricostituisce a Treviso la rappresentanza provinciale di Federfarma. La “rifondazione”, spiega una nota del sindacato nazionale, si deve a un gruppo di titolari che ha deciso di non seguire gli scissionisti che da settembre scorso si sono organizzati in Farmacieunite. E così, lo scorso venerdì, , è stato depositato il nuovo statuto della Federfarma provinciale.
 
I promotori della rifondazione hanno poi inviato una lettera ai titolari delle farmacie della provincia per spiegare la loro scelta. “E’ importante, anzi fondamentale che le farmacie della provincia di Treviso vengano rappresentate da un’associazione sindacale che è parte integrante della Federfarma regionale e nazionale”, si legge nella lettera. Dove si evidenzia che l’unità sindacale “un valore troppo importante perché possa essere messo in discussione, scalfito, minato, diminuito”.

Il direttivo dell’associazione vede Nicola Marson alla presidenza, Chiara Cadamuro alla vicepresidenza e Paolo Marini alla segreteria.

Nei prossimi giorni verrà presentata richiesta di affiliazione a Federfarma veneto e alla Federazione nazionale. Per quanto concerne quest’ultima, spetterà al Consiglio delle Regioni esaminare la richiesta e all’assemblea generale ratificare l’ingresso.
 

11 novembre 2013
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy