Quotidiano on line
di informazione sanitaria
17 NOVEMBRE 2019
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Dirigenza Medica. Cida, Confedir e Cosmed: "Istituzione Rsu è sbgliata, non si tengano elezioni"

E' la posizione espressa dalle tre sigle nel corso della riunione odierna presso l'Aran. "Il blocco dei rinnovi contrattuali, la mancata definizione delle aree presupposto indispensabile per qualunque contrattazione e l'incertezza legislativa sul riassetto della dirigenza pubblica rendono inutili le votazioni".

05 NOV - Le Confederazioni sindacali Cida, Confedir e Cosmed hanno ribadito nella riunione odierna presso l'Aran la loro netta contrarietà all'istituzione delle Rsu nelle autonome aree dirigenziali.

“Il blocco dei rinnovi contrattuali, la mancata definizione delle aree presupposto indispensabile per qualunque contrattazione, l'incertezza legislativa sul riassetto della dirigenza pubblica in discussione alle Camere, nonché il pronunciamento del Consiglio di Stato che obbligherebbe alla ripetizione delle elezioni in caso di successiva ridefinizione delle aree - è il commento dei tre leader Giorgio Rembado per la Cida, Stefano Biasioli per la Confedir e Costantino Troise per la Cosmed - rendono la costituzione attuale delle Rsu, peraltro mai avvenuta fino ad ora un iniziativa inappropriata, intempestiva e inutilmente costosa. Chiediamo pertanto chiesto all'Aran di farsi prioritariamente parte diligente per riavviare la trattativa sulla definizione delle aree di contrattazione".

Oltre a Cida, Confedir e Cosmed anche la Cisl e la Confsal hanno inoltre manifestato parere negativo all'ipotesi di procedere all'indizione delle elezioni per le Rsu per la dirigenza.

 

05 novembre 2014
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy