Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 22 OTTOBRE 2020
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Tfr medici. Consulcesi: “Nella liquidazione dei primari vanno calcolate le indennità negate”


I primari rischiano di ritrovarsi una liquidazione di importo inferiore a quella effettivamente maturata, nonostante un "orientamento ormai univoco" della Corte dei Conti. Il presidente di Consulcesi, Massimo Tortorella: "Vogliamo porre fine a questa ennesima ingiustizia ai danni della categoria e siamo pronti a sostenere i ricorsi dei medici".

10 GIU - Occhi aperti sul Tfr. I primari rischiano di ritrovarsi una liquidazione di importo inferiore a quella effettivamente maturata. Nonostante un orientamento ormai univoco della Corte dei Conti, ci sono infatti ancora molti medici a cui non vengono calcolati indennità e benefici nella base da considerare per il computo della pensione e della liquidazione dovuta. Il caso riguarda esclusivamente i dipendenti pubblici e sull’argomento ci sono precise sentenze delle sezioni regionali, e non solo, del Supremo Tribunale Amministrativo: Corte dei Conti Campania, n. 480/2005; Corte dei Conti Emilia Romagna, n. 165/1998; Corte dei Conti, sez. III Pens. Civ sentt. n. 65608/1991, 62372/1988, n. 59623/1986, n. 59257/1986; Corte dei Conti Sardegna n. 209/1987 e Corte dei Conti, sez. II n. 57508/1985).
 
Nonostante questo, al termine dell’attività lavorativa, capita ormai sempre più spesso che i conti non tornino. Si tratta di importi notevoli, spalmati su diversi anni di attività, e di conseguenza le casse dello Stato rischiano un altro salasso. Una situazione che riguarda da vicino migliaia di medici, ai quali Consulcesi offre tutela completa. “Vogliamo porre fine a questa ennesima ingiustizia ai danni della categoria - afferma il presidente di Consulcesi, Massimo Tortorella - e siamo pronti a sostenere i diritti dei medici mettendo a disposizione i nostri oltre 350 tra avvocati e consulenti legali che rispondono alla linea diretta e gratuita 800.122.777 e sul sito internet www.consulcesi.it”. 

10 giugno 2015
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy