Quotidiano on line
di informazione sanitaria
28 NOVEMBRE 2021
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Partoanalgesia. “Madre e bambino vanno visti come entità unica”. Dal 24 al 26 settembre il 4° Congresso internazionale Siaatip


Un evento che si svolgerà a Vittorio Veneto in modo congiunto al 2° Congresso Nazionale Società Italiana di Partoanalgesia e al 2° Congresso Internazionale PAICSAT. Dalle criticità dell’emergenza pediatrica in Italia allo status dei lavori del tavolo tecnico della rete pediatrica del Ministero della Salute e della Direzione Generale dell’Agenas. IL PROGRAMMA

30 AGO - “Madre e bambino vanno visti come entità unica, e la società scientifica vuole proiettarsi in una visione moderna della medicina perioperatoria materno-infantile affrontando come unica disciplina tutte le problematiche cliniche anestesiologiche e di terapia intensiva del bambino e della madre dal periodo gestazionale fino al delicato momento del parto e delle sue complicanze”. Questi gli obiettivi che saranno oggetto della discussione su cui verterà il 4° Congresso Nazionale SIAATIP che si svolgerà in modo congiunto al 2° Congresso Nazionale Società Italiana di Partoanalgesia e al 2° Congresso Internazionale PAICSAT. Parteciperanno all’evento relatori di fama nazionale e internazionale provenienti anche dagli Stati Uniti e da Israele.L’anestesia e terapia intensiva materno-infantile saranno affrontati a cominciare dalla vita intrauterina per continuare con il parto e le sue problematiche attraverso la partoanalgesia, per arrivare all’anestesia del bambino e del neonato anche attraverso l’applicazione di nuove tecnologie e di un corso pratico di simulazione avanzata relativamente alle tecniche sul parto indolore

 
All’apertura del congresso il Presidente Nazionale Dario Galante illustrerà i risultati preliminari di uno studio condotto dalla SIAATIP sulle criticità dell’emergenza pediatrica in Italia e farà il punto della status dei lavori del tavolo tecnico della rete pediatrica del Ministero della Salute e della Direzione Generale dell’Agenas e che ha visto la SIAATIP partecipare con proprie proposte operative come società accreditata.
 
Il congresso si svilupperà attraverso numerose relazioni e studi scientifici sulle moderne tecnologie applicate in campo emodinamico e respiratorio, su tecniche anestesiologiche innovative per la chirurgia fetale e per l’anestesia locoregionale ecoguidata neonatale, sulla gestione delle emorragie peripartum, sui disturbi neurocognitivi in anestesia pediatrica, sulla neurotossicità in anestesia neonatale e una vasta disamina sulla partoanalgesia. In particolare sarà dedicato ampio spazio al dibattito sul consenso informato in partoanalgesia che vede ancora oggi contrapporsi opinioni diverse che è necessario chiarire.
 
L’ emergenze neonatale in corso di partoanalgesia sarà un altro importante tema che conferma l’importanza di considerare madre e bambino in un contesto clinico inscondibile. Nell’ambito del congresso si terrano numenosi corsi di simulazione avanzati secondo il principio di Crisis Resource Management (CRM) con particolare riferimento alla partoanalgesia dove i partecipanti si troveranno di fronte a scenari molto vicini alla realtà clinica e impareranno a gestire l’emergenza.
 
Altri corsi riguarderanno il PALS Pediatric Advanced Life Support, gli accesi venosi ecoguidati, il managemente delle vie aerre difficili con fibrobroncoscopia e videolaringoscopia e si terrà anche un corso di cardiotocografia. Come consuetudine della SIAATIP al congresso si è voluto dare un taglio di alto valore scientifico senza assolutamente discostarsi dal formare oltre che informare.
 
I partecipanti devono poter tornare presso i propri ospedali con un bagaglio culturale più ricco ma anche di reale utilità clinica dal momento che la disciplina richiede molta abilità manuale e conoscenza delle tecniche senza le quali qualsiasi emergenza-urgenza non può assolutamente essere adeguatamente affrontata. 

30 agosto 2015
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy