Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 18 GIUGNO 2019
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Lavoro durante i giorni festivi. Per la Cassazione l’azienda può imporlo solo a chi è impiegato nel settore sanitario

È quanto stabilito dalla Suprema Corte che ha respinto un ricorso presentato dalla Loro Piana di Romagnano Sesia. L’azienda aveva sanzionato una commessa che non si era presentata a lavoro il giorno dell’Epifania. Per la Cassazione l’obbligo di lavoro durante le festività sussiste solo per i dipendenti delle istituzioni sanitarie per esigenze di servizio e su richiesta datoriale.

15 SET - Il lavoratore non può essere obbligato a prestare servizio nei giorni festivi, a meno che non sia impiegato nel settore sanitario. E’ quanto ha stabilito la Cassazione respingendo un ricorso presentato dalla Loro Piana di Romagnano Sesia. L’azienda tessile aveva sanzionato una commessa che non si era presentata al lavoro il giorno dell’Epifania. La Cassazione ha aggiunto che solo per il personale dipendente di istituzioni sanitarie pubbliche o private sussiste l’obbligo della prestazione lavorativa durante le festività per esigenze di servizio e su richiesta datoriale.

15 settembre 2015
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy