Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 18 LUGLIO 2019
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Sciopero medici. Lorenzin: “La protesta è un momento di riflessione su tutto il Ssn”

Il Ministro a margine dell’inaugurazione del nuovo reparto di Terapia intensiva pediatrica del Policlinico Umberto I di Roma ha poi ricordato in merito all’emendamento sulle nuove assunzioni che “ credo proprio che le Regioni non troveranno problemi per recuperare i 300 milioni che occorrono per i nuovi inserimenti negli organici”

15 DIC - Lo sciopero di domani è 'un momento di riflessione su tutto il Servizio Sanitario Nazionale'. Parole pronunciate dal Ministro della Salute, Beatrice Lorenzin a margine dell’inaugurazione del nuovo reparto di Terapia intensiva pediatrica del Policlinico Umberto I di Roma. Il Ministro ha poi parlato dell’emendamento sulle nuove assunzioni. “Abbiamo varato, proprio in queste ore, una norma che consente di assumere nuovi operatori in modo da coprire i turni di riposo. Ritengo comunque che sia necessaria una riflessione complessiva da parte di tutti, da condividere con il Governo. E credo proprio che le Regioni non troveranno problemi per recuperare i 300 milioni che occorrono per i nuovi inserimenti negli organici”. 

 “Il tema vero – ha ricordato il ministro - è l'organizzazione delle singole Regioni, è rendere efficienti le prenotazioni delle prestazioni, controllare e monitorare. Noi abbiamo dato tutti gli strumenti per farlo. Io prendo in modo costruttivo le ragioni di questa protesta, perché è un momento di riflessione di tutta la nazione su tutte le questioni di questo comparto, che non è proprietà di una singola istituzione ma di tutti gli italiani. Qualche sindacato lo vedrò anche oggi”.

15 dicembre 2015
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy