Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 20 SETTEMBRE 2019
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Campania. Scotti (Ordine medici) a giovani Smi: “Già inviata lettera a De Luca e dato disponibilità per uso aula Ordine di Napoli in autogestione”

Il Coordinatore degli Ordini dei medici della Campania replica alla nota dello Smi Giovani sulle criticità e disagi formativi dovuti alla chiusura dell’Arsan. “Qualcuno che chiacchiera e altri fanno i fatti”.

09 FEB - Forse lo Smi giovani leggesse le date di invio si accorgerà che c'è qualcuno che chiacchiera e altri fanno i fatti. Il coordinamento degli Ordini dei medici della Campania ha inviato al presidente De Luca una lettera per far presente le criticità. E l'Ordine di Napoli ha già dato disponibilità ai giovani di usare l'aula dell'ordine in autogestione in segno di protesta per la mancata programmazione sostitutiva dell'Arsan e disponibilità a certificare le loro presenze su lezioni autogestite coerenti con il programma formativo in modo da garantire i completamenti delle ore teoriche necessarie nell'anno sua per il passaggio da un anno formativo all'altro che per l'ammissione all'esame finale per quelli dell'ultimo anno.
 
Silvestro Scotti
Coordinatore Ordini dei medici della Campania

09 febbraio 2016
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy