Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 24 AGOSTO 2016
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Vertenza medici. L’altolà Fimmg. Milillo: “Con Governo e Regioni posizioni ancora lontane”

Pur ribadendo i segnali positivi emersi sull’appropriatezza e per la convocazione del Ministro dei sindacati medici per discutere della ‘Vertenza Salute’, i medici di famiglia non ‘mollano’ la protesta. “Siamo già passati per esperienze simili ed è apparsa sempre netta la prevalenza delle Regioni a far apparire predominanti gli interessi economicisti e locali. Vedremo cosa ci dirà Lorenzin la prossima settimana”.

13 FEB - Sull'appropriatezza passi in avanti, "segnali di attenzione", ma per bloccare la Vertenza Salute e lo sciopero ci vuole ben altro. Da interpretare così la nota con cui il Consiglio Nazionale della FIMMG sulla base della relazione del Segretario Nazionale Giacomo Milillo in merito alla “Vertenza salute” in vista delle manifestazioni (la prima il 20 febbraio a Napoli) e delle giornate di sciopero (indette per il 17 e 18 marzo) ritiene “ancora lontane” le posizioni tra medici, Governo e Regioni.

“Indubbiamente i segnali sul decreto appropriatezza emersi nell’incontro di ieri tra Ministero, Regioni e Fnomceo fanno apparire una maggiore attenzione del Ministro della Salute nei confronti dei medici e delle loro professionalità – specifica Milillo – anche se nello specifico non ci convince il rinvio dell’aspetto sanzionatorio al solo confronto in Conferenza Stato-Regioni."

“Siamo già passati per esperienze simili – continua – durante la discussione del Patto della Salute e per altri provvedimenti che riguardavano la professione medica e il SSN, ed è apparsa sempre netta la prevalenza delle Regioni a far apparire predominanti gli interessi economicisti e locali piuttosto che quelli di sintesi di un comune interesse nazionale.”



“Verificheremo la prossima settimana – conclude il segretario Fimmg - quanto il Ministro saprà comprendere le  richieste dei medici e farle proprie nei confronti del Governo e delle Regioni”.
 

13 febbraio 2016
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

In redazione
Lucia Conti
Luciano Fassari
Ester Maragò
Giovanni Rodriquez

Collaboratori
Eva Antoniotti (Ordini e professioni)
Gennaro Barbieri (Regioni)
Ivan Cavicchi (Editorialista)
Fabrizio Gianfrate (Editorialista)
Ettore Mautone (Campania)
Maria Rita Montebelli (Scienza)
Claudio Risso (Piemonte)
Edoardo Stucchi (Lombardia)
Vincino (Vignette)

Contatti
info@qsedizioni.it


Pubblicità
Tel. (+39) 02.28.17.26.15
(numero unico nazionale)
commerciale@qsedizioni.it

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy