Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Sabato 01 OTTOBRE 2016
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Cassi (Cimo): “Bene dichiarazioni Saitta. Pronti a riprendere il confronto sull'articolo 22”

Il presidente del sindacato plaude alle “dichiarazioni di apertura nei confronti della categoria che ieri il neo coordinatore degli assessori alla Salute ha rivolto a noi medici. Ci auguriamo che le sue parole siano l'avvio del percorso di costruzione della nuova sanità italiana”.

26 FEB - "Abbiamo apprezzato le dichiarazioni di apertura nei confronti della categoria che ieri Saitta ha rivolto a noi medici. Ci sembra che questo sia il tassello mancante al nuovo percorso che proprio giorni fa abbiamo intrapreso col Ministro Lorenzin. Adesso manca solo l'incontro con il Governo che abbiamo già richiesto".  Così commenta il presidente di Cimo, Riccardo Cassi alla notizia della nomina del nuovo coordinatore degli assessore regionali alla Salute Antonino Saitta.
 
"La sanità è cambiata e per questo servono interventi costruttivi e ben concertati per risolvere il problema del precariato, il percorso formativo e di accesso alla professione. Serve inoltre un sistema di valutazione del merito e delle competenze, implementando sistemi di esiti e verifiche già messi in atto da Agenas, favorendo una formazione sul campo in cui si valutino le competenze acquisite dai professionisti.
Per il nuovo sistema di rete ospedaliera e di organizzazione all'interno degli ospedali, occorre rinnovare il ruolo del medico superando l'attuale stato giuridico che si è rivelato fallimentare. Lo strumento normativo esiste ed è l'articolo 22 fermo in Conferenza Stato Regioni da più di un anno. Auspichiamo che venga ripreso coinvolgendo anche i professionisti interessati. Rinnovando le nostre congratulazioni a Saitta, ci auguriamo che le sue dichiarazioni siano l'avvio del percorso di costruzione della nuova sanità italiana".

26 febbraio 2016
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

In redazione
Lucia Conti
Luciano Fassari
Ester Maragò
Giovanni Rodriquez

Collaboratori
Eva Antoniotti (Ordini e professioni)
Gennaro Barbieri (Regioni)
Ivan Cavicchi (Editorialista)
Fabrizio Gianfrate (Editorialista)
Ettore Mautone (Campania)
Maria Rita Montebelli (Scienza)
Claudio Risso (Piemonte)
Edoardo Stucchi (Lombardia)
Vincino (Vignette)

Contatti
info@qsedizioni.it


Pubblicità
Tel. (+39) 02.28.17.26.15
(numero unico nazionale)
commerciale@qsedizioni.it

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy