Quotidiano on line
di informazione sanitaria
19 GENNNAIO 2020
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Medicina legale. Le associzioni verso un unico tavolo tecnico  al lavoro per costituire un Tavolo tecnico specialistico

Lo hanno decisoo lìAccademia Medicina Legale, Assomel e la Società Medico Legale Triveneto. L’obiettivo è istituire un Osservatorio Medico Legale finalizzato ad affrontare collegialmente tutte le problematiche tecniche, interpretative e valutative del danno alla persona, di interesse professionale forense, con particolare riferimento all’Ambito Civilistico: Contrattuale ed Extracontrattuale.

26 FEB - Istituire un Osservatorio Medico Legale finalizzato ad affrontare collegialmente tutte le problematiche tecniche, interpretative e valutative del danno alla persona, di interesse professionale forense, con particolare riferimento all’Ambito Civilistico: Contrattuale ed Extracontrattuale. È questa l’intenzione dell’ Accademia della Medicina Legale, del direttivo della Società Medico Legale del Triveneto e del direttivo della Assomel (Società Medico Legale Siciliana e del centro Sud) riuniti a Roma nei giorni scorsi.

L’obiettivo è costituire un “Tavolo tecnico specialistico Medico legale” necessario a fornire:
•    ai medici legali “spunti interpretativi condivisi in osservanza ai principi della Medicina Legale”;
•    agli Utenti “informazioni adeguate alla tutela medico-legale nei vari ambiti di intervento”;
•    agli Operatori (Avvocati e Giudici) “supporti tecnici idonei alla definizione delle relative vertenze giudiziarie”;
•    agli organismi politici “supporti tecnici condivisi, fondamentali per eventuali modifiche normative o per le successive fasi attuative connesse alla valutazione del danno alla persona (RC auto, Responsabilità Professionale ecc…)”.


“L’Accademia della Medicina Legale, nella persona del suo Presidente, dr. Carmelo Galipò, sostiene da tempo l’idea di formare un Tavolo Tecnico Operativo congiunto Medico Legale per formare nuove e concrete linee guida alla valutazione del danno biologico e alla stesura di relazioni medico-legali in tema di responsabilità sanitaria”, spiega una nota dell’Accademia, che “in tale ottica, appoggia l’espansione della nuova Associazione Medico Legale Palermitana affinché nel giro di pochi mesi possa ben rappresentare tutto il centro sud e dare appoggio alle già consorelle del nord. Tale attività – conclude la nota - si concluderà con il Primo convegno nazionale Medico Legale organizzato da Assomel e Accademia della Medicina Legale col patrocinio della Società Medico Legale Triveneta e della Famli (Federazione delle Associazioni dei Medici legali italiani) i cui rappresentanti saranno tra i relatori del corso”.

26 febbraio 2016
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy