Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 01 LUGLIO 2016
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Medicina convenzionata. Milillo (Fimmg): “Commento specifico con testo definitivo. Ma percorso con Sisac è stato positivo”

Per il segretario del sindacato dei medici di famiglia prima di “entrare nel merito” occorre visionare il testo ufficiale approvato dalle Regioni e ora atteso al via libera definitivo da parte del Comitato di Settore. In ogni caso la Fimmg “vigilerà sul rispetto dei livelli occupazionali anche a garanzia del ricambio generazionale”.

24 MAR - “Circolano in queste ore bozze del Documento integrativo dell’atto di indirizzo per la medicina convenzionata, mi riservo di conoscere il testo ufficiale del documento approvato dalla Commissione Salute per poterlo compiutamente commentare” dice Giacomo Milillo, segretario nazionale della Fimmg. “Ribadisco, tuttavia, la positività del percorso di consultazione avuto con la SISAC che ha consentito di sbloccare un atto doveroso, troppo a lungo colpevolmente sottratto, non solo alla negoziazione della categoria, ma soprattutto al diritto di tutti i cittadini di sperare in un miglioramento dell’assistenza sanitaria territoriale. La Fimmg comunque vigilerà sul rispetto dei livelli occupazionali anche a garanzia del ricambio generazionale”.

“Prendo infine positivamente atto -  aggiunge Milillo - di quanto dichiarato dall’Assessore Saitta, che come anch’io ho avuto modo di ribadire più volte in precedenti occasioni, riconosce alla negoziazione, da avviare immediatamente, anche un ruolo di aggiustamento di incongruenze, imprecisioni o imperfezioni dell’atto d’indirizzo, che storicamente ci sono sempre state ed è inimmaginabile che non ci siano anche questa volta, anche perché un indirizzo è una direzione e mai un punto di arrivo.”

24 marzo 2016
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

In redazione
Lucia Conti
Luciano Fassari
Ester Maragò
Giovanni Rodriquez

Collaboratori
Eva Antoniotti (Ordini e professioni)
Gennaro Barbieri (Regioni)
Ivan Cavicchi (Editorialista)
Fabrizio Gianfrate (Editorialista)
Ettore Mautone (Campania)
Maria Rita Montebelli (Scienza)
Claudio Risso (Piemonte)
Viola Rita (Scienza)
Edoardo Stucchi (Lombardia)
Vincino (Vignette)

Contatti
info@qsedizioni.it


Pubblicità
Tel. (+39) 02.28.17.26.15
(numero unico nazionale)
commerciale@qsedizioni.it

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy