Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Sabato 20 LUGLIO 2019
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Oss in piazza il 23 maggio per chiedere di valorizzare il loro lavoro e il loro profilo

La giornata si aprirà con un convegno al Senato, gli Oss daranno poi vita a un presidio sotto il Ministero della Salute “per affermare che la convocazione del Migep al tavolo tecnico sulle nuove linee guida per l’oss è imprescindibile per difendere l’immagine falcidiata da situazioni di mansionismo e demansionamento".

16 MAG - La Federazione Nazionale Migep, che riunisce Oss, infermieri generici e puericultrici, scenderà in piazza il 23 maggio “per ribadire il profilo dell’oss più accessibile, più equo al suo ruolo nel Servizio Sanitario Nazionale e per rilanciare l'immagine di una professione ancora poco valorizzata. Un'occasione importante anche per promuovere la figura della puericultrice e dell’infermiere generico e aiutanti di sanità penalizzate da leggi che li emargina dal sistema assistenziale”.

In particolare, spiega una nota del Migep, la giornata inizierà al mattino con un convegno al Senato della Repubblica “per dare un significato in più ai ruoli in un sistema-salute guidata spesso da leggi che non danno risposte a queste professioni”. Nel pomeriggio gli Oss organizzeranno un presidio sotto il Ministero della Salute “per affermare che la convocazione del Migep al tavolo tecnico” sulle nuove linee guida per l’oss “è imprescindibile per difendere l’immagine falcidiata da situazioni di mansionismo e demansionamento”.

“Queste figure non possono essere continuamente emarginate in un modello assistenziale che guarda al futuro solo per medici e infermieri”, commenta il segretario nazionale del Migep, Angelo Minghetti, per il quale “questa Giornata deve essere il trampolino verso la realizzazione di una collocazione nell’aera socio sanitaria di cui molti parlano, formazione adeguata, aggiornamento e ruolo che non decolla in modo chiaro. Per sottolineare anche la promessa, da parte del Sottosegretario del Ministero della salute, di far parte del tavolo tecnico, sulle nuove linee guida per l’oss, elemento importante per la professione”.


Su queste linee il Migep propone “l’apertura di un tavolo tecnico anche per gli infermieri generici, puericultrici e aiutanti di sanità per l’individuazione di un ruolo oggi calpestato”.

“I traguardi che abbiamo raggiunto in questi anni – conclude Minghetti - sono molti importanti in quanto abbiamo rappresentato il futuro di oltre 250 mila lavoratori sfruttati e dimenticati da norme. Abbiamo trovato molti ostacoli, ma speriamo nel buon senso di chi dovrebbe comprendere che bisogna sanare un meccanismo rotto da concetti errati. Il futuro nel sistema salute non è solo dell’infermiere, ma anche di quelle figure che ruotano nel sistema assistenziale. Per questo oggi abbiamo scelto il 23 maggio, ‘Giornata dell’oss’, per ribadire l’importanza del ruolo svolto nell’ambito assistenziale e nel rispetto di una professione al fine di riconoscerne il valore. La federazione Migep, inoltre, si prefigge di perseguire obiettivi di crescita professionale”.

16 maggio 2016
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy