Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 23 AGOSTO 2019
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Omofobia. Ordine degli psicologi della Lombardia: "E' questo il vero disturbo da combattere"

La comunità degli psicologi promuoverà domani a Milano una serata di informazione per spiegare che "l'omosessualità è una normale espressione della sessualità e dell’affettività, e l’orientamento sessuale non può essere in alcun modo modificato da sedicenti ‘terapie riparative’. Affermare il contrario è fornire un’informazione scientificamente priva di fondamento".

16 MAG - “Diversi e diverse: da chi?”. È questo il titolo del convegno contro le discriminazioni nei confronti della comunità omosessuale che l’Ordine degli Psicologi della Lombardia promuoverà domani, 17 maggio, alle ore 21.00, presso la Casa della Psicologia di Milano, in occasione della Giornata internazionale contro l’omofobia.

“La visione dell’Ordine degli Psicologi come ‘soggetto pubblico punto di riferimento competente per le istituzioni e la società’ ci ha portati ad impegnarci sempre più attivamente nel campo dei Diritti Umani e ha portato proprio il Presidente Riccardo Bettiga ad essere delegato dal Presidente del CNOP a rappresentare la comunità professionale all’interno del Comitato Scientifico del Portale nazionale LGBT dentro U.N.A.R. – Ufficio Nazionale Anti discriminazioni Razziali”, spiega una nota dell’Ordine. Che aggiunge: “In questa prospettiva e in coerenza al nostro mandato etico-deontologico è importante quindi che la comunità professionale tutta, attraverso la voce autorevole e la rappresentanza del proprio Ordine, supporti e realizzi azioni di sensibilizzazione e diffusione di una cultura scientifica a difesa di tutti i diritti e contro tutte le discriminazioni”.


Ancora una volta, dunque, “la comunità degli psicologi ribadisce che l’omosessualità è una normale espressione della sessualità e dell’affettività, e che l’orientamento sessuale non può essere in alcun modo modificato da sedicenti ‘terapie riparative’. Affermare il contrario è fornire un’informazione scientificamente priva di fondamento e corrisponde, di fatto, ad un sostegno implicito dell'omofobia. Che è il vero disturbo da combattere”.

All’evento di informazione parteciperanno, tra gli altri:

Lella Costa introdurrà la serata con una lettura da Oliver Sacks;

Vittorio Lingiardi, Professore ordinario di Psicologia dinamica, Facoltà di Medicina e Psicologia, Sapienza Università di Roma, che presenterà il suo intervento dal titolo "Si nasce o si diventa? Una domanda sbagliata sull’orientamento sessuale";

Marilisa D’Amico, Professore ordinario di Diritto costituzionale, Facoltà di Giurisprudenza, Università degli studi di Milano che parlerà di "Diritto e discriminazioni: a che punto siamo?";

Giovanni Bachelet, Professore ordinario di Fisica della Materia Condensata, Facoltà di Scienze matematiche, fisiche e naturali, Sapienza Università di Roma, con un intervento dal titolo "Un fisico nel portale LGBT del Governo Italiano".

L’evento è gratuito e aperto a tutti. È obbligatorio segnalare la vostra presenza inviando una email a casadellapsicologia@opl.it
Per informazioni +39 3386396215

16 maggio 2016
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy