Quotidiano on line
di informazione sanitaria
20 OTTOBRE 2019
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Medici e odontoiatri. Chi matura i diritti per andare in pensione nel 2016. La tabella Enpam

Per la pensione di vecchiaia si va dai 66 anni e 7 mesi per il personale pubblico ai 67 anni di età per convenzionati e liberi professionisti. Per le donne nel privato la soglia minima è di 65 anni e 7 mesi. Per la pensione anticipata 42 anni e 10 mesi di anzianità (41 per le donne) per dipendenti pubblici e privati. Per convenzionati, libero professionisti e accreditati minimo 61 anni e 35 anni di contributi. Ecco la tabella dell’Enpam.

16 MAG - Libero professionisti, accreditati, convenzionati, dipendenti pubblici e privati. Ecco i requisiti necessari per medici e odontoiatri per andare in pensione nel 2016. A ricordare chi ne ha diritto è l’Enpam che in una tabella pubblicata sul  proprio ‘house organ’ ‘La Previdenza’ sintetizza tutti i requisiti che devono essere soddisfatti.
 
 
La Tabella viene suddivisa in base al rapporto di lavoro (Libero professionale, accreditato, convenzionato, dipendente) e al Fondo di appartenenza (Quota A, Quota B, Fondi speciali, Inps o ex Inpdap). Inoltre vengono specificati i requisiti minimi per la pensione di vecchiaia e per quella anticipata, nonché il metodo di calcolo dei contributi. 


16 maggio 2016
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy