Quotidiano on line
di informazione sanitaria
20 AGOSTO 2017
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Scuole di specialità ad accesso pluricategoriale. Firmato il decreto, ad autunno riaprono i bandi 

Il Ministro dell’Università e dell’Istruzione ha già firmato nella serata del 4 agosto. Manca ancora quella del Ministro della Salute che, avendone richiesta l’approvazione in diverse fasi del procedimento, si ritiene firmerà il testo in tempi molto celeri. A breve riapriranno i bandi per le scuole interessate al decreto.

05 AGO - Il lungo tortuoso e drammatico percorso della bozza di decreto contenente gli ordinamenti didattici delle Scuole di Specializzazione ad accesso pluricategoriale, dopo oltre un anno di ininterrotte battaglie condotte da Anaao Assomed, si è chiuso con la firma del Ministro dell’Università e dell’Istruzione avvenuta nella serata del 4 agosto. 
 
Ciò è dovuto ai numerosi interventi del Sindacato che ha sensibilizzato e sollecitato il Presidente del Cun Andrea Lenzi, che in questo lungo lasso di tempo ha costantemente seguito e sollecitato il percorso del provvedimento, dopo averne seguito direttamente la corretta stesura, numerosi Parlamentari di Camera e Senato, lo stesso Ministero della Salute e la competente Direzione delle Professioni sanitarie che ha svolto un ruolo determinante nelle fasi più difficili del percorso. La firma del Ministro dell’Università sarà seguita da quella del Ministro della Salute che, avendone richiesta l’approvazione in diverse fasi del procedimento, si ritiene firmerà il testo in tempi molto celeri.

Indubbiamente a provvedimento approvato si porrà il problema di capire sino in fondo perché e chi ha voluto ritardare, se non provare a fermare il provvedimento di cui trattasi, e per quali vere finalità. Ma questa sarà una fase successiva.

 
Ora aspettiamo di consegnare al Ssn ed a migliaia di laureati magistrali, che da anni attendevano con pesanti ricadute negative, il provvedimento che consentirà di riaprire in autunno i bandi per le scuole interessate al decreto.
 
Alberto Spanò
Responsabile Nazionale Settore Dirigenza Sanitaria

05 agosto 2016
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

In redazione
Lucia Conti
Ester Maragò
Giovanni Rodriquez

Collaboratori
Eva Antoniotti (Ordini e professioni)
Gennaro Barbieri (Regioni)
Ivan Cavicchi (Editorialista)
Fabrizio Gianfrate (Editorialista)
Ettore Mautone (Campania)
Maria Rita Montebelli (Scienza)
Claudio Risso (Piemonte)
Edoardo Stucchi (Lombardia)
Vincino (Vignette)

Contatti
info@qsedizioni.it


Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy