Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 06 FEBBRAIO 2023
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Magi (Sumai): “Gli specialisti ambulatoriali del Ssn da dieci anni senza adeguamento economico. Governo sblocchi subito i fondi”


"Noi specialisti ambulatoriali siamo l’unica categoria che, con grande senso di responsabilità, ha già firmato, ormai nel luglio 2015, il rinnovo della parte normativa. Da quel momento non c'è stato nessun passo avanti". Ora i fondi necessari all'adeguamento economico sono stati stanziati nella legge di Bilancio ma manca il Dpcm del Governo per dare corso ai rinnovi.

23 FEB - “Il rinnovo economico della convenzione della specialistica ambulatoriale è fermo da dieci anni. Noi specialisti ambulatoriali siamo l’unica categoria che ha già firmato, ormai nel luglio 2015, il rinnovo della parte normativa dell’accordo secondo le regole della legge Balduzzi, e nel farlo abbiamo dimostrato un grande senso di responsabilità.” A riferirlo in un comunicato è Antonio Magi, Segretario Generale degli specialisti ambulatoriali del Sumai-Assoprof. 
 
“Da quel momento però – ribadisce il segretario del Sumai – non c’è stato nessun passo avanti. Ora ci aspettiamo che il governo firmi al più presto il Dpcm che prevede lo stanziamento dei fondi, già inserito nell’ultima legge di stabilità, per il rinnovo delle convenzioni, come promesso nell’incontro avuto con il ministro della Salute e che permetterebbe di aprire il tavolo per il rinnovo economico dell’Acn della specialistica ambulatoriale fermo da dieci anni”.
 
“Dalle Regioni, ci aspettiamo – conclude Antonio Magi – quell’attenzione necessaria affinché, firmato il Dpcm, venga dato subito mandato al Comitato di settore per la stesura del nuovo atto di indirizzo indispensabile per la chiusura della convenzione in modo che si passi successivamente ed in tempi brevi, alla realizzazione della parte organizzativa.
 

23 febbraio 2017
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy